...

Nulla da dire o quasi per commentare la prestazione odierna della Carpegna Prosciutto Pesaro. I biancorossi escono sconfitti pesantemente contro una Reggio Emilia molto più alla portata rispetto agli avversari affrontati in precedenza. Un netto passo indietro rispetto alla prestazione di Brindisi, che condanna il team Perego alla quinta sconfitta in 5 gare sin qui disputate. I fischi sonori da parte di tutta la Vitrifrigo Arena valgono molto più di mille parole







...

Quarta sconfitta su quattro per la Carpegna Prosciutto, la conquista dei primi due punti in campionato è rimandata a data da destinarsi. Ma un motivo per sorridere c'è ed i pesaresi lo sanno bene. Perché questa sera sul parquet è scesa in campo una VL sfacciata, agguerrita. Per nulla intimorita da un'avversaria che, sulla carta, partiva nettamente favorita. Sia per quanto concerne il roster (i pugliesi hanno riconfermato gran parte degli interpreti dello scorso anno) sia per qualità dei singoli ed esperienza in campo europeo. Il Primo Quarto è da applausi: i biancorossi, questa sera in tenuta gialla, passano in vantaggio e lo mantengono fino allo scadere dei primi 10', salvo poi cedere il passo ai pugliesi, autori di due bombe da tre punti negli ultimissimi istanti. Ma gli occhi di tutti sono puntati sul Secondo Periodo, vero tallone d'Achille degli uomini guidati da coach Perego. Ma non questa sera. La VL tiene il passo: 59-51. Nessuna fuga di Brindisi, si rimane su distanze più che colmabili. Da -8 al -7 del Quarto successivo: l'Happy Casa è trainata da uno straordinario Brown, letteralmente implacabile nella serata odierna. Ma la Carpegna Prosciutto non gli complica di certo i piani: la fase difensiva infatti, rimane rivedibile. Brindisi penetra in area con troppa facilità. A Brown però, risponde Barford: il numero zero pesarese incanala una serie di triple che tengono in gioco la compagine ospite. Si resta vicini, vicinissimi. Solo l'ultimo quarto sancisce la resa biancorossa, ma la VL non molla di un centimetro e resta comunque vicina a Brindisi. Perego può ritenersi soddisfatto: i passi in avanti sono evidenti, sia sotto il punto di vista dell'atteggiamento sia di quello dell'ambientamento al Campionato Italiano. Testa ora alla Reggiana, in attesa di quei primi due punti fondamentali in ottica salvezza



...

Nella location della sede centrale di Banca di Pesaro (https://www.pesaro.bcc.it/) il Coach della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro Federico Perego ha presentato la trasferta che vedrà i biancorossi impegnati sul parquet del PalaPentassuglia di Brindisi per il posticipo della quinta giornata di Serie A contro la Happy Casa, con palla a due alle 20:45 di domenica 20 ottobre.






...

E' tempo di conferenza stampa in casa Carpegna Prosciutto, quando ci stiamo avvicinando all'impegno casalingo del week-end contro la Virtus Bologna. Dopo la sosta infatti, la Victoria Libertas Pesaro dovrà affrontare una gara tra le più sentite in terra marchigiana, al cospetto di un avversario ambizioso e di spessore, voglioso di uscire dall'astronave a punteggio pieno.