...

"Se medici e infermieri sono gli eroi di questa durissima stagione che l'Italia e il nostro territorio, tra i più flagellati dopo la Lombardia, sta vivendo, ci sono altre figure che confortano la nostra quotidianità e la rendono più vivibile e in qualche modo normale: gli esercenti dell'alimentare che provvedono al nostro fabbisogno giornaliero, esposti molte ore e sette giorni su sette a un flusso di persone che vede nell'approvvigionamento qualcosa di più che la risposta al primo fabbisogno" spiega Massimiliano Polacco,componente di Giunta di Camera Marche.




...

L’impatto del coronavirus in termini di riduzione del valore aggiunto dell’economia regionale potrebbe essere dello 0,6% (pari a 238,2 mln - fonte Unioncamere) se l’emergenza iniziata a metà febbraio dovesse concludersi entro il mese di aprile, e pesare fino all’1,2% in caso di conclusione della fase critica entro giugno. È la stima degli effetti sull’economia dell’emergenza sanitaria in atto, effettuata dalle Camere di Commercio in collaborazione con l’Istituto Tagliacarne sulla base dei dati al 2 marzo scorso.


...

“Nelle misure annunciate dal Governo, a parziale sostegno delle imprese danneggiate pesantemente dall’allarmismo e dalle follie comunicative del coronavirus, non figurano né i ristoranti né i bar e tantomeno i locali di intrattenimento. E’ una follia, una grave dimenticanza o la dimostrazione che la politica non sa leggere la realtà“.


...

“Alla Provincia di Pesaro e Urbino arriveranno dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti 8,5 milioni di euro in 5 anni, dal 2020 al 2024, per programmi straordinari di manutenzione della rete viaria provinciale, in base al ‘piano di riparto’ dei fondi previsti dalla legge di bilancio, che assegna alle cinque province marchigiane oltre 36 milioni di euro nel quinquennio.


...

“Alla Provincia di Pesaro e Urbino arriveranno dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti 8,5 milioni di euro in 5 anni, dal 2020 al 2024, per programmi straordinari di manutenzione della rete viaria provinciale, in base al ‘piano di riparto’ dei fondi previsti dalla legge di bilancio, che assegna alle cinque province marchigiane oltre 36 milioni di euro nel quinquennio".


...

Con l’obiettivo di promuovere lo studio e la ricerca sulla storia della Resistenza e sul contributo dei partigiani alla Liberazione e alla ricostruzione sociale, economica e civile del territorio provinciale, il Comitato provinciale Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Pesaro e Urbino ha bandito il premio “Giuseppe Mari” per tesi di laurea.


...

Il Consiglio provinciale ha approvato, all’unanimità, un ordine del giorno proposto dalla Federazione provinciale Coldiretti di Pesaro e Urbino, nel quale viene chiesto al Governo un “Piano straordinario di lotta alla cimice asiatica”, insetto capace di svilupparsi su oltre 300 specie coltivate e spontanee e che, come evidenzia la federazione, “si pone come emergenza con più di 700 milioni di euro di danni stimati in Italia solo nell’ultima annata”.



...

“Le parole d’ordine dei prossimi mesi per la strategia camerale saranno promozione e valorizzazione dei territori, soprattutto a livello internazionale, nonché riorganizzazione del sistema dell’accoglienza in termini di innovazione, accessibilità, sostenibilità”. Nel giorno di chiusura della BIT il Presidente della Camera di Commercio delle Marche traccia le strategia di sviluppo dell’Ente per il rilancio del comparto turistico.


...

Verranno presentati sabato 8 febbraio, alle ore 9.30, nella Sala Nobiliare di Villa Caprile, i due nuovi volumi della collana “I Quaderni del Furlo”, ideata dalla Riserva naturale statale “Gola del Furlo” (gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino) con l’obiettivo di promuovere e diffondere conoscenze didattiche, tecniche e scientifiche spesso inedite, attraverso la pubblicazione di opere specialistiche e divulgative sui tesori racchiusi nella Riserva, come previsto dallo stesso decreto istitutivo dell’area protetta.


...

“La Provincia di Pesaro e Urbino svolge da sempre, anche in rete con Comuni e soggetti privati, un’azione di sensibilizzazione e promozione di una cultura volta al rispetto dei generi, che valorizzi le differenze ed utilizzi un linguaggio consapevole e privo di luoghi comuni. Mi è dunque impossibile non esprimere sconcerto e distacco rispetto a quanto accaduto alla presentazione del Festival di Sanremo 2020”.


...

Una piattaforma digitale comune tra Italia, Spagna e Portogallo, dove verranno inseriti i curriculum degli studenti nei settori della meccanica, meccatronica e metallurgia ed i profili professionali richiesti dalle aziende, in modo da facilitare l’incontro tra scuola e mondo del lavoro, anche attraverso tirocini formativi nelle imprese dei tre paesi.


...

"L’invisibilità delle Donne nei libri di storia” è il titolo dell’incontro/laboratorio formativo che si terrà venerdì 17 gennaio, dalle ore 15 alle 19, nella sala “W.Pierangeli” della Provincia di Pesaro e Urbino (viale Gramsci 4, Pesaro), rivolto in particolare ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, ma aperto a tutti.



...

Hanno superato quota 500mila in tutta Italia e sono oltre 15.900mila quelli residenti nel territorio della Camera di Commercio delle Marche gli imprenditori che hanno colto l’opportunità di entrare nell’economia 4.0 aprendo dalla piattaforma impresa.italia.it il “cassetto digitale” della propria azienda.