...

Lunghe distanze da percorre in auto, code e assembramenti nei punti vaccinali non sono più accettabili. Per questo dopo i solleciti e la mia interrogazione, presentata in Consiglio regionale l’11 febbraio, mi sono rivolta direttamente al commissario straordinario Francesco Figliuolo, che in soli due giorni ha risposto alla richiesta con una nota ufficiale.



...

Il Comune a guida PD erogherà un nuovo milione e 200mila euro, stanziato dal proprio bilancio a sostegno delle famiglie pesaresi in situazioni di difficoltà economica. Un annuncio di forte volontà politica a ridare speranza e rilanciare l’impegno ad esser sempre al fianco dei bisogni dei cittadini in questa situazione emergenziale che purtroppo ancora non lascia il passo alla normalità economica.




...

“Doveva essere l’occasione per evidenziare le criticità dell’attuale gestione della pandemia e del piano vaccinazione, al fine di migliorare per il bene dei cittadini. Non è un’opinione personale che ci siano mancanze nel piano vaccinazione delle Marche: non sono io a dirlo, ma il neo commissario Francesco Figliuolo, che considera la nostra regione, insieme a Calabria, Liguria e Umbria, tra quelle a rischio commissariamento (Sole 24 Ore sabato 13 marzo).


...

Ai nastri di partenza la fase vaccinale destinata al personale della scuola, il gruppo consiliare del Pd lancia il suo appello alla Giunta regionale, affinché la somministrazione del vaccino possa avvenire secondo priorità ben definite. La richiesta è stata formalizzata, attraverso una mozione, di cui è prima firmataria la consigliera Micaela Vitri.




...

Dopo aver parlato di rischio sostituzione etnica a causa dell’attuale denatalità, il capogruppo di Fratelli d’Italia Marche Carlo Ciccioli ora afferma che “il Padre deve dare le regole, la Madre accudire. Senza una di queste figure i bambini rischiano di zoppicare andando avanti nella vita. Queste cose si studiano in psicanalisi".


...

Solo 15 punti vaccinazione popolazione (pvp) per ultra ottantenni in tutta la Regione e appena tre nella nostra provincia a Pesaro, Fano e Urbino. Per questo oggi ho presentato un’interrogazione a risposta immediata rivolta all’assessore Saltamartini, sperando che ci fosse la minima e doverosa sensibilità nei confronti delle fasce deboli e di chi vive lontano dai grandi centri, soprattutto nelle aree interne.



...

Arriva in Conferenza Stato-Regioni il decreto che individua gli interventi nei settori dell’edilizia sanitaria, ma la giunta regionale delle Marche non sembra voler sfruttare i 55 milioni di euro per il nuovo polo ospedaliero della provincia di Pesaro Urbino. A dirlo è Alessia Morani (Pd), che chiede spiegazioni all'amministrazione regionale.


...

C’è da sperare che sia uno scherzo. Perché siamo davvero di fronte all’inverosimile: la settimana scorsa Pesaro presenta la candidatura a Capitale italiana della Cultura 2024, oggi esce un comunicato del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e dell’Assessora Giorgia Latini, che annuncia il pieno sostegno della Regione ad Ascoli Piceno in lizza per lo stesso titolo.


...

C’è da sperare che sia uno scherzo. Perché siamo davvero di fronte all’inverosimile: la settimana scorsa Pesaro presenta la candidatura a Capitale italiana della Cultura 2024, oggi esce un comunicato del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e dell’Assessora Giorgia Latini, che annuncia il pieno sostegno della Regione ad Ascoli Piceno in lizza per lo stesso titolo.


...

Ciò che sta accadendo nelle Marche sulla pelle di studenti e docenti è davvero inaccettabile. A sole 48 ore dal ritorno a scuola degli studenti delle secondarie, in dad al 50%, non solo manca ancora un piano “scuole sicure” come in altre regioni, ma la giunta di Acquaroli e Saltamartini nega i tamponi per gli istituti pesaresi e li regala a quelli di Ascoli.


...

Domani in Consiglio regionale torna la richiesta di sostegno a baristi, ristoratori e esercizi dei centri commerciali, con un’interrogazione della consigliera Micaela Vitri. Questa volta non sarà l’aula a votare, come lo scorso 29 dicembre in cui la richiesta venne bocciata dai consiglieri di destra, ma spetterà all’assessore Carloni dire chiaramente quali sono le intenzioni della Regione.


...

“Dobbiamo affidarci alla responsabilità di chi siede in Parlamento in un momento molto difficile per il Paese per evitare le conseguenze della crisi politica in atto. Non penso che si possa contare su Matteo Renzi il cui comportamento pare davvero incomprensibile. Spero che si possano trovare persone che, specie in Senato, sentano questa responsabilità verso il Paese e consentano di aprire una fase nuova per la maggioranza facendo mantenere al Governo il ruolo importante che si è ricavato in questi mesi, anche in termini di autorevolezza in Europa”.


...

Quando sarà possibile riaprire i reparti di Rianimazione e Cardiologia nell’ospedale di Urbino, chiusi per un cluster da Covid-19 e riprendere gli interventi operatori programmati? Ovvero quando arriveranno i cinque medici del team militare, tre anestetisti e due cardiologi, a supporto dell’ospedale di Urbino? E dove vengono trasferiti i pazienti positivi da quello che dovrebbe essere ospedale no-Covid?