...

In merito alle posizioni espresse dalla lista civica “Una città in comune”, relative all’utilizzo delle spiagge libere, l’assessore regionale al turismo Moreno Pieroni precisa che “queste spiagge dovranno rimanere tali a tutela dei marchigiani e dei turisti che decideranno di passare le vacanze nelle Marche e che intendono fruire di questo servizio".