...

l grande cuore di Matteo Salvini e della Lega per le Marche alluvionate. Nel corso della ‘Maratona Salvini’, dopo il collegamento con il vicepresidente della Regione Marche, il leghista Mirco Carloni, Matteo Salvini, grande tifoso del Milan, ha messo all’asta due preziosi memorabilia di sua proprietà per darne il ricavato in beneficienza ai comuni alluvionati delle Marche.


...

“L’arretramento della ferrovia Adriatica è fondamentale per il rilancio infrastrutturale delle Marche e non permetteremo che alcuni territori vengano penalizzati o lasciati indietro”, così il Commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti e il consigliere regionale sangiorgese Marco Marinangeli.







...

Mentre molti marchigiani hanno iniziato le ferie, la Giunta Regionale, in silenzio, ha deliberato l'aumento delle tariffe del trasporto pubblico. È quanto denunciano le Segreterie regionali di Cgil Cisl e Uil, che portano come esempio l’aumento del biglietto base fino al 15% a seconda della classe chilometrica, con un incremento pari all’8% nella classe 1 (da 0 a 6 km di percorrenza) che si traduce in un rincaro del biglietto da 1,25 euro a 1,35.





...

“Grazie all’impegno di Matteo Salvini, che ha avviato i progetti nel 2018, e al sottosegretario Nicola Molteni, che ha proseguito il lavoro, è stato possibile assicurare per il biennio 2022-2023 risorse per il Fondo Sicurezza Urbana e per il Fondo Unico Giustizia".



...

Per Federconsumatori da un lato diminuiscono i consumi nel settore alimentare: su base tendenziale a maggio si registra una diminuzione in volume del -2,8% con una crescita in valore, invece, del +4,5% che rivela a pieno l’impatto della spinta inflattiva su tali beni. Aumentano, dall’altro lato, le vendite dei beni non alimentari, sempre in termini tendenziali, del +6,8%, con un impatto notevole, in valore, del +9,1%.


...

“La preoccupante carenza di medici generata da una programmazione dei fabbisogni non coerente con le previsioni di pensionamento del personale, ha imposto un intervento concreto e tempestivo al fine di garantire la tenuta del sistema sanitario regionale - ha spiegato il Commissario della Lega Marche, Riccardo Augusto Marchetti - grazie al lavoro della Lega e dell’assessore regionale Filippo Saltamartini è stato predisposto un incremento delle borse di studio per i medici di medicina generale e dei contratti di formazione per medici specialisti che garantisce la copertura integrale del turn-over.



...

“La sanità pesarese verrà potenziata, al contrario di quanto sostengono Ricci e Seri che difendono un modello superato e bocciato dai cittadini alle urne. Le inefficienze di oggi non sono della Giunta Acquaroli perché sono il frutto delle scelte sbagliate fatte dall'intero centrosinistra. Ricci e Seri facciano proposte concrete invece dei soliti slogan da campagna elettorale fatti senza neppure aver letto una riga di una riforma storica. La proposta di modifica della legge 13 rivoluziona l’architettura della sanità regionale e, prima di essere definitiva, sarà oggetto di confronto con tutti i sindaci della provincia, con i medici, gli infermieri, i sindacati e gli stakeholder del territorio, al fine di costruire un modello efficiente che cancelli ed elimini le inefficienze del passato”.



...

“Nelle Marche si continua a cambiare passo rispetto alle precedenti amministrazioni regionali e il programma triennale di opere e interventi approvato in Consiglio regionale ne è la dimostrazione concreta. Con oltre 24,2 milioni di euro abbiamo finanziato un consistente pacchetto di opere e interventi che dà risposte concrete alle esigenze dei cittadini, riservando uno sguardo attento al patrimonio immobiliare pubblico, alla difesa del suolo e al rilancio economico”.




...

Molti ospiti delle Residenze Protette, delle RSA, delle Case di Riposo si sono visti aumentare la retta fino a 100 € al mese. Questo nonostante l’accordo tra Regione Marche ed Enti Gestori in cui sono stati riconosciuti a questi ultimi “ristori” per 14 milioni di Euro a fronte di una richiesta di 22 milioni.



...

La Lega rinnova i responsabili di sezione: eletti nel weekend delle Palme segretario e membri del direttivo delle sezioni di Urbino Alto Montefeltro e Comunità Montana del Metauro/Valle del Foglia.


...

Crescono i precari e sempre più spesso si fugge dal posto di lavoro. Secondo i dati dell’Osservatorio sul precariato dell’INPS, elaborati dalla Cgil Marche, nel 2021 le aziende marchigiane hanno assunto 203.595 persone, il 24,6% in più rispetto allo stesso periodo 2020 (+40 mila circa) ma al contempo il 2,9% in meno rispetto al 2019. Dunque, non sono stati ancora raggiunti i livelli pre-pandemia.



...

Nelle giornate di martedì 8 e mercoledi 9 marzo si sono tenute le elezioni RSU della Teamsystem spa di Pesaro e di Jesi , azienda italiana leader nei software gestionali/ERP e nei servizi di formazione rivolti ad Aziende, Artigiani e Microimprese, Professionisti, con una rete commerciale e tecnica di oltre 1,3 milioni di clienti e oltre 550 tra partner e sedi dirette. 




...

Il miglioramento dei parametri, in particolare l'incidenza settimanale dei nuovi contagi ogni 100mila e il tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri, permette alla regione di vedere allentate le misure di contenimento della pandemia.




...

"Come ipotizzato ieri sera, è arrivata la comunicazione del Ministro Speranza per il passaggio delle Marche in zona arancione da lunedì", lo ha comunicato il governatore Francesco Acquaroli.


...

"Mi è molto dispiaciuto oggi avervi annunciato il passaggio della nostra regione in zona arancione. Anche se, come avevo detto, era prevedibile, sicuramente i numeri in questo momento ci dicono che a fronte di migliaia di positivi giornalieri, gli accessi nelle strutture ospedaliere sono assolutamente sotto controllo", così il governatore Acquaroli su Facebook.


...

"Domani è il giorno delle valutazioni del Ministero della Salute, che potrebbero vedere il passaggio delle Marche in zona arancione il prossimo lunedì. Attendiamo gli ultimi dati, ma come previsto ormai da tempo, i numeri dei ricoveri dell'area medica e delle terapie intensive sono sulla soglia del passaggio di fascia", lo dice il presidente della Regione Francesco Acquaroli.