...

“Marche unica regione d’Italia a sospendere la sperimentazione della cura per i malati Covid con plasma iperimmune. Lo ha deciso il presidente Ceriscioli, a distanza di oltre un mese (era l’8 di aprile) dall’adesione formale alla sperimentazione della terapia, dietro il parere del Comitato Etico regionale che ha respinto il protocollo, forse ipotizzando un rischio per la trasmissione di altre malattie.



...

“Le Marche devono accelerare sulla sperimentazione per l'utilizzo del plasma per la cura dei pazienti colpiti da Covid-19. Nonostante gli annunci, nella nostra regione è tutto ancora fermo. Chiediamo al Presidente Ceriscioli di agire in fretta, senza indugi ed ulteriori ritardi” .



...

“Grazie alle battaglie della Lega saranno azzerati i costi per l'intermediazione dei Confidi. Non basta concedere solo prestiti a tasso agevolato, alle imprese occorre liquidità immediata a fondo perduto. Sono in gioco migliaia di imprese e posti di lavoro. Siamo di fronte ad una maggioranza a cui mancano idee e strategie che crea solo disparità di trattamento tra i diversi settori. Il mondo economico aspettava una risposta che ancora non c'è stata”.






...

"Il Governo, nonostante il tira e molla, il ricorso al Tar e le ordinanze reiterate, ancora questa mattina ha lasciato la Marche fuori dalla riunione nella sede della Protezione Civile dove sono presenti solo i governatori di Veneto Lombardia ed Emilia-Romagna, coinvolti nelle modifiche del DPCM emanato ieri sera dal Governo".



...

“Italiani e marchigiani vittime di presidenti allo sbaraglio che sbattono come falene contro l’accecante evidenza dell’emergenza coronavirus. Salvini e la lega Marche avevano invitato a vigilare sentendosi dare degli sciacalli fino all’epilogo tragicomico di stamattina: il presidente del Consiglio ha stoppato Ceriscioli che stava annunciando alla stampa un’ordinanza di chiusura di scuole e manifestazioni pubbliche”.



...

Matteo Salvini farà tappa domani a Pesaro per il suo “Giro d’Italia” della buona politica. L’incontro con la piazza è previsto alle ore 18.30 in Piazza del Popolo, ma il Capitano arriverà intorno alle 17.45 per una visita alla sede dell’Unione Italiana Ciechi.