...

"La flessione dell'interscambio commerciale con l'estero in questo secondo trimestre 2020 non ci sorprende: i numeri, negativi, elaborati oggi dai nostri Uffici su dati ISTAT rispecchiano una prevedibile contingenza che come Camera di Commercio delle Marche, preso atto della difficoltà, siamo affrontando a fianco degli imprenditori del territorio cercando nuovi modi di fare business e stare al mondo". Dichiara il presidente di Camera di Commercio Marche Gino Sabatini.



...

Il mercato, al momento, è molto volatile. Questo è un dato di fatto: nell’era post-covid, come la chiamano i giornali, il futuro degli investitori sembra sempre appeso ad un filo. Se per un certo verso è vero che tutto il mondo è stato colpito dalla crisi - e di questo i mercati ne sono un veritiero specchio - dall’altro l’attività di chi fa trading online non si è mai veramente fermata.



...

Ancora ritardi nelle erogazioni degli ammortizzatori sociali. La denuncia questa volta riguarda gli addetti di un settore strategico della nostra economia: il comparto artigianato. Quei lavoratori che hanno dovuto sospendere l’attività nei mesi di aprile e maggio, sono ancora in attesa dell’assegno ordinario Fsba (Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato).



...

Il gruppo dirigente di Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino, su richiesta della Lega Marche, ha incontrato l'On Matteo Salvini insieme al coordinatore regionale On. Riccardo Marchetti ed il consigliere regionale Sandro Zaffiri nel quale sono stati affrontati i problemi delle piccole imprese nazionali e regionali.







...

“Due mesi di crisi pesantissima ci consegnano un commercio e un'economia in generale profondamente modificati: abbiamo scoperto, anche in Italia, la comodità di fare acquisti da casa, fino a oggi un obbligo, ora un’abitudine della quale tenere conto nell’immaginare un nuovo modello di business. Se non si è capaci di intercettare queste nuove esigenze declinandole per spingere la propria capacità di esportare si rischia di rimanere definitivamente indietro”.



...

A pochi giorni dalla Fase due, il tema lavoro diventa sempre più centrale, accanto a quello sanitario. Dal 4 maggio il Governo Conte rimette in moto il Paese, “ma ci sono ancora tante incertezze su tempi, regole e sostegni economici per i lavoratori - dichiara Marco Pierpaoli, Segretario Generale Confartigianato Imprese Ancona Pesaro-Urbino - ci troviamo a celebrare il primo maggio più difficile e insieme importante della nostra storia Italiana: dobbiamo riaccendere i motori dell'Italia, non possiamo attendere, o non ci sarà più un primo Maggio da festeggiare”.


...

A un mese e mezzo dalle ultime misure disposte dal Presidente del Consiglio per il contenimento del contagio e alla vigilia dei nuovi provvedimenti in vista dell’avvio della prossima fase 2, Camera Marche fornisce una sintetica ricognizione dell’attività d’impresa nella nostra regione.


...

Liquidità per meno di tre mesi. E’ la drammatica situazione nella quale si trovano almeno due su tre piccole imprese pesaresi su tre. Vuol dire che non riusciranno a salvarsi se l’aiuto dello Stato, attraverso le banche e i Confidi, non arriverà nelle loro tasche entro fine maggio.



...

Il settore degli investimenti online sta vedendo un rapido aumento di popolarità, complice anche l’emergenza coronavirus, che da una parte ha costretto molte persone a casa, dirottando il loro interesse proprio sul web, dall’altra ha danneggiato parecchio i mercati, spingendo molti investitori a cercare vie diverse.



...

Tutto il settore dell’Artigianato Artistico Tipico e Tradizionale sta attraversando a causa delle restrizioni dovute agli effetti del Coronavirus, una perdita di fatturato pesantissima. L’emergenza sta mettendo a dura prova migliaia di imprenditori e Confartigianato Imprese Ancona Pesaro – Urbino ha attivato, per questo, azioni a tutti i livelli per cercare di superare la più grave crisi economica dal dopoguerra.







...

Bonus per cinque categorie di lavoratori autonomi e professionisti. Il Decreto Cura Italia ha introdotto un'indennità pari a €600 per il mese di marzo, non soggetta ad imposizione fiscale, ad alcune categorie di lavoratori di seguito elencati purché non siano titolari di pensione diretta.



...

Aziende chiuse, altre aperte ma con attività ridotta, altre ancora costrette alla sospensione ma con ordini da evadere. Sono molte le realtà produttive della provincia di Pesaro e Urbino, come altre nel Paese, alle prese con un momento particolarmente difficile causato dall’emergenza Coronavirus.


...

In un mondo globalizzato sono sempre di più le occasioni per stringere rapporti commerciali con altre aziende, sia del proprio settore che di settori diversi. Magari si cercano piccole ditte cui delegare in outsourcing alcune attività aziendali, oppure si vuole creare uno scambio di prodotti/servizi o semplicemente stringere un accordo per la fornitura di materie prime e servizi.


...

Le criptovalute appaiono come l’asset più innovativo degli ultimi tempi. Non a caso, hanno subito una crescita rapidissima, conducendo al successo coloro che avevano riposto fiducia in queste nuove monete digitali e decentralizzate.



...

In ordine all’esigenza di contrastare gli effetti economici negativi derivanti dalla diffusione del Covid -19 la CNA di Pesaro e Urbino e quelle delle Marche, accogliendo la richiesta di tante attività che stanno vivendo momenti drammatici in ordine alle recenti disposizioni di limitazione e/o, peggio di chiusura delle proprie attività, propongono, oltre alle misure che il Governo approverà, di fare ricorso ad alcune risorse disponibili per il finanziamento delle attività poste in difficoltà dall’epidemia, con il coinvolgimento del Confidi Uni.Co.




...

Il compito fondamentale di una piattaforma di social trading è quello di riunire gli investitori che hanno sviluppato una strategia di mercato azionario intelligente (i migliori trader o leader) con coloro che vogliono usarla e copiarla (i followers o i copier). Fornisce l'infrastruttura per farlo - un social network à la Facebook più la possibilità di investire 24 ore su 24.