...

Lunedì 5 luglio a Vallefoglia si è svolto un incontro pubblico organizzato dall’associazione Diversamente in collaborazione con la rete Pesaro Città Sostenibile. Lo scopo era quello di approfondire la tematica del progetto di digestore anaerobico che Green Factory (alias Marche Multiservizi) ha in animo di realizzare su 12 ettari di terreno a tutt’oggi coltivato a grano.



...

"In rappresentanza dei 5080 firmatari della opposizione al progetto del Megadigestore di 105.000 tonnellate sito a Talacchio, una grande folla di cittadini si è accalcata fuori e dentro la palestra di Padiglione per partecipate all’incontro promosso dal comune di Tavullia e Green Factory S.R.L.", queste le parole dell'associazione DiversaMente, che prosegue:


...

“Nel consiglio comunale di Vallefoglia che si svolgerà oggi 28 maggio alle ore 18.30 sarà votato come ordine del giorno il punto n.5: "Adozione variante non sostanziale al P.R.G. comunale vigente - "Variante 2018" - in merito alla revisione e adeguamento della tabella B delle N.T.A. di P.R.G. relativa al censimento del P.P.A.R. delle case rurali ai sensi degli artt. nn. 15 comma 5 e 26 LR. 34/1992".


...

In data 24 aprile 2021 il movimento 5 stelle di Vallefoglia ha diffuso un comunicato nel quale lamentava di non aver ricevuto da DIVERSAmente la registrazione del video dell’incontro avvenuto il 22 marzo 2021, e nello stesso venivano fatte affermazioni offensive che impongono una replica chiara e decisa per tutelare l’immagine e l’operato degli associati ma soprattutto dei 5080 cittadini che hanno sottoscritto la petizione contro il digestore anaerobico di Green Factory.


...

Nelle segrete stanze, e senza coinvolgere la cittadinanza, il PD pesarese ha deciso che nella Provincia di Pesaro, nel Comune di Vallefoglia, dovranno essere dirottati tutti i rifiuti del Centro Italia.




...

Da quando siamo venuti a conoscenza della possibile realizzazione da parte di Green Factory di un Biodigestore nel nostro territorio comunale, abbiamo assunto un atteggiamento prudente e responsabile.


...

Con l’impegno – ormai condiviso da migliaia di persone - di contrastare un progetto che punta sugli aspetti reddituali, molto prima che su quelli ambientali e sociali, l’Associazione Ambientalista La Lupus in Fabula ha depositato in Provincia nei termini previsti, le proprie osservazioni relative al procedimento di Verifica di Assoggettabilità alla V.I.A. (Valutazione di Impatto Ambientale) per il progetto denominato Impianto di digestione anaerobica e compostaggio di Talacchio pproposto dalla ditta Green Factory, Società di proprietà al 100% di Marche MultiServizi.