Schianto sulla Urbinate, addio a Roberto Ferrazzano

2' di lettura 08/06/2024 - Un tragico incidente ha strappato la vita a Roberto Ferrazzano, che il prossimo 24 giugno avrebbe compiuto 45 anni. In sella alla sua amata Yamaha R1, Ferrazzano si è schiantato contro un'auto che viaggiava in direzione opposta, perdendo la vita sul colpo.

L'incidente è avvenuto intorno a mezzanotte e mezzo lungo strada Montefeltro, all'altezza dell'ingresso del ristorante Palis.

Il punto dell'incidente è un tratto rettilineo di strada, noto purtroppo per altri gravi incidenti in passato. Secondo le prime ricostruzioni, la moto di Roberto Ferrazzano stava viaggiando in direzione Vallefoglia, il suo comune di residenza, mentre l'auto proveniva dalla direzione opposta. Non è ancora chiaro come si sia verificata la perdita di controllo dei mezzi, ma dai rilievi della polizia locale emerge che il motociclista abbia cercato di evitare l'impatto, come dimostrano i segni lasciati sull'asfalto. Purtroppo, l'urto è stato inevitabile e devastante.

Il violentissimo impatto ha proiettato il corpo di Ferrazzano a diversi metri di distanza, mentre la moto si è frantumata in più pezzi. I soccorsi sono intervenuti prontamente: gli operatori del 118 hanno tentato disperatamente di rianimare Ferrazzano, ma le ferite erano troppo gravi e l'uomo è deceduto sul colpo. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza la strada e i veicoli coinvolti, a causa della grande quantità di benzina riversata sull'asfalto.

Roberto Ferrazzano, tappezziere di origine foggiana ma da anni residente a Pesaro, era conosciuto e amato da molti per la sua passione per le moto e la boxe.

Ieri mattina, qualcuno ha deposto un mazzo di fiori nel punto in cui Roberto Ferrazzano ha perso la vita. Fiori colorati che spuntavano all’angolo della strada, accanto a un pezzo della carena della moto che tanto amava.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 08-06-2024 alle 19:16 sul giornale del 09 giugno 2024 - 26168 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e70q





logoEV
logoEV
qrcode


.