Cup Marche fuori servizio dopo un attacco hacker

centro unico prenotazioni 1' di lettura 22/05/2024 - Nelle ultime ore, il sistema del Centro Unico di Prenotazione (CUP) delle Marche è stato vittima di un attacco hacker che ha interessato solamente alcuni programmi applicativi.

Fortunatamente, i dati sensibili archiviati non sono stati compromessi, come confermato dalle analisi iniziali.

L'incidente ha avuto inizio con un'anomalia nel sistema, che è stata prontamente identificata come un attacco informatico circoscritto. Le indagini preliminari hanno escluso qualsiasi violazione dei dati archiviati, un risultato che rassicura utenti e gestori del sistema.

Grazie agli sforzi congiunti della ditta Gpi, incaricata della gestione informatica del CUP Marche dopo un'assegnazione avvenuta tramite una gara nel 2019, e dei tecnici della Regione Marche, la maggior parte delle funzionalità del sistema è stata già ripristinata. Le operazioni di ripristino hanno mostrato l'efficacia delle misure di sicurezza adottate e la prontezza degli interventi.

È previsto che il servizio del CUP Marche torni pienamente operativo nella mattinata di giovedì 23 maggio. Questo rapido recupero dimostra l'importanza di un'adeguata preparazione e di una gestione informatica efficiente in situazioni di emergenza.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2024 alle 15:23 sul giornale del 23 maggio 2024 - 6288 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, news pesaro, articolo, centro unico prenotazioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e5nm





qrcode


.