“Porte aperte alla città”: sabato 18 maggio, una giornata per conoscere il Conservatorio

2' di lettura 15/05/2024 - Il prossimo anno accademico è in preparazione e infatti dal 1 giugno al 31 luglio sarà possibile fare domanda per l’ammissione al Conservatorio: per gli studenti in uscita dalla scuola secondaria superiore è il momento di prendere informazioni sul proprio futuro.

Sabato 18 maggio, il Conservatorio Rossini organizza come ogni anno la giornata "Porte aperte alla città", un evento pensato per consentire a tutti di conoscere da vicino la vita e il funzionamento degli studi musicali di livello accademico. Con la riforma del sistema dell’Alta Formazione Artistica e Musicale la struttura didattica del Conservatorio si è ampliata notevolmente: al Rossini di Pesaro sono attivi oltre 100 corsi fra corsi accademici di I e II livello, master, corsi propedeutici, laboratori strumentali, corsi abilitanti per l’insegnamento, strutturati nei vari generi e settori musicali: dalla musica classica alla musica lirica, musica da camera per strumentisti e per cantanti; musica barocca e le musiche della contemporaneità come il jazz e la musica elettronica; la composizione e la direzione, la didattica della musica e la musicologia.

Orientarsi in questo vasto arcipelago del saper suonare e del canto e della conoscenza musicale richiede l’acquisizione di quante più informazioni possibili sul percorso di studio da intraprendere dopo la maturità, o per intraprendere lo studio musicale negli anni dell’adolescenza.

L’open day del Rossini versione 2024 è organizzato in momenti musicali e punti informativi. I momenti musicali – brevi saggi di esecuzione offerti dagli stessi studenti in corso – offriranno l’opportunità di conoscere entrare in contatto con la didattica impartita dai docenti dei singoli strumenti e del canto o della musica jazz o elettronica o barocca. Il pubblico partecipante potrà fare domande per conoscere il funzionamento dei piani di studio e delle singole lezioni, l’impegno di studio, le necessità rispetto alla dotazione degli strumenti musicali e degli altri materiali richiesti. I punti informativi saranno a disposizione per chi vorrà ricevere spiegazioni sulle modalità di svolgimento delle sessioni d’esame, sul funzionamento degli aspetti amministrativi (tasse e contributi), sulle forme di supporto economico allo studio (borse di studio), sulle borse Erasmus per lo studio all’estero, sulla produzione artistica del Conservatorio, sui bandi interni riservati agli studenti per la prestazione di servizi (es. borse per la collaborazione in biblioteca e in altri settori) e tanto altro.

Quest’anno sono in pieno svolgimento i lavori di restauro e messa a norma della sede storica del Conservatorio, il magnifico Palazzo Olivieri, pertanto i momenti musicali e i punti informativi saranno distribuiti in parte nella sede storica e in parte nella Chiesa Maddalena e nella Sala Bei della Provincia di Pesaro-Urbino con i seguenti orari: dalle ore 10 alle 13 e dalle 15,30 alle 19,30.

Per ulteriori informazioni: www.conservatoriorossini.it


   

da Conservatorio Statale di Musica "G. Rossini"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2024 alle 14:47 sul giornale del 16 maggio 2024 - 448 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, pesaro, rossini, conservatorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e4fN





logoEV
logoEV
qrcode


.