Partita di equilibrio: Gabicce Gradara e Barbara Monserra concludono in pareggio

3' di lettura 04/03/2024 - Il Gabicce Gradara, largamente incompleto, non va oltre il pareggio al Magi contro il Barbara Monserra (0-0). Una partita molto combattuta con occasioni su entrambi i fronti (il Barbara non ha sfruttato un rigore parato abilmente da Tacchi nella ripresa).

Nel primo tempo partita equilibrata con il Gabicce Gradara a fare gioco e più pericoloso, ma il Barbara Monserra replica senza chiudersi e creando qualche grattacapo alla retroguardia ospite. Ne esce un match combattuto.

Al 4’ cross di Betti, colpo di testa di Costantini parato a terra da Pigliapoco, poi poco dopo Pierri calcia alto dal limite. Al 10’ Barbara pericoloso, il portiere Tacchi sventa una minaccia in area su cross di Calcina. Al 28’ ci prova Grandicelli il cui tiro è abbondantemente a lato. Al 32’ triangolo Magi- Grandicelli con tiro di quest’ultimo altissimo. Lo stesso Grandicelli al 36’ ha l’occasione più limpida ma tira a lato in area all’altezza del disco del rigore dopo una bella azione collettiva nata da una ripartenza sulla trequarti di Costantini- Bartolini. Al 41’ replica il Barbara: tiro da fuori di Carbone, Tacchi è pronto alla respinta e poi devia sopra la traversa.

Nella ripresa al 3’ Nardone supera in velocità Gabrielli e la sua conclusione in corsa in area viene deviata in angolo. Al 10’ cross dalla destra e Nardone in scivolata sul secondo palo arriva alla battuta con un attimo di ritardo. Due minuti dopo slalom in area di Magi (2007, all’esordio dal primo minuto), ma il suo tiro è debole. Al 14’ Castignani va via sulla sinistra, palla a Serpicelli la cui botta forse deviata viene respinta da Tacchi di piede, poi Omenetti spara alto. Due minuti dopo ancora il Barbara protagonista: fallo su Castignani ad opera di Pierri dentro l’area, ma sul fondo: tiro di Nardone, Tacchi in tuffo alla sua destra respinge. Al 22’ su un lancio della difesa, Nardone si trova solo, supera Tacchi in disperata uscita, la palla scavalca il portiere ma viene allontanata da Gabrielli poco prima della linea bianca. Al 26’ azione Calcina-Serpicelli, tiro di Omenetti e palla in rete: gol annullato per fuorigioco. Da lì in poi la partita rimane viva ma senza occasioni degne di nota.

IL DOPO PARTITA A fine partita applausi per il portiere Giacomo Tacchi: “Sul tiro dal dischetto ho aspettato fino all’ultimo il tiro, ho intuito la traiettoria. E’ un punto importante se riusciremo a dare continuità nelle prossime partite”.

Il ds Filippo Cipriani: “Nel primo tempo meglio il Gabicce Gradara che ha avuto la occasione per segnare con Grandicelli, nella ripresa meglio il Barbara che ci ha messo alle corde creando di più e sbagliando un rigore; del resto avevamo molti assenti e giocatori non al meglio della condizione. Alla fine è un punto prezioso: quando non si è in grado di vincere bisogna non perdere”.

Nel prossimo turno trasferta (sabato) sul campo dei Portuali, secondo in classifica.

IL TABELLINO

GABICCE GRADARA – BARBARA MONSERRA 0-0

GABICCE GRADARA: Tacchi, Betti, Semprini, Magi (28’ st. Morini), Franca, Gabrielli, Costantini (32’st. Scarpellini), Grandicelli, Bartolini, Mani, Pierri. A disp. Francolini, Tombari, Bergamini, Fuzzi, Andreoni, Bacchini. All. Capobianco.

BARBARA MONSERRA: Pigliapoco, Coltorti, Giobellina, Carbone, Togni, Omenetti, Ferrero, Serpicelli, Calcina, Nardone, Castignani. A disp. Rossi, Gatti, Ambrosini, Tronti, Grilli, Gnahe, Nacciarriti, Buratti. All. Mancini

ARBITRO: Cesca di Macerata (Longarini di Macerata e Giannoni di Pesaro).

NOTE: spettatori 150 circa. Angoli: 4-8. Ammoniti: Castignani, Ferrero, Coltorti, Carbone, Mani.


   

da ASD Gabicce Gradara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2024 alle 10:03 sul giornale del 05 marzo 2024 - 120 letture

In questo articolo si parla di sport, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eSk9





logoEV
logoEV
qrcode


.