Giovani Democratici: "Sostegno al voto fuori sede"

Giovani Democratici 2' di lettura 04/03/2024 - “I Giovani Democratici di Pesaro si sono riuniti sabato 2 marzo nella federazione provinciale del Partito Democratico di Pesaro-Urbino, in via Salvatori 17, a sostegno del voto fuori sede. Insieme alla giovanile, anche il Partito Democratico e +Europa” queste le considerazioni del segretario provinciale GD Nicola Gresta.

“Non riusciamo a comprendere diversi elementi della proposta del governo. Perché includere nel voto fuori sede solo gli studenti? Perché non i lavoratori? – continua il segretario provinciale – Altro problema: dare la possibilità di votare solo per le elezioni europee e non per quelle amministrative manda, da parte del governo due messaggi. Il primo è di indirizzo politico, ovvero il governo di destra ha paura che i giovani vadano a votare per eleggere i sindaci della loro città. Il secondo messaggio che il governo Meloni rilancia è che le elezioni amministrative, vera espressione dell’opinione della gente sulla gestione delle loro città, sia votazione di serie B. Questo ragionamento è dannoso per la democrazia.

Ci sono paesi come l’Estonia – spiega Gresta – che da anni hanno già implementato il voto online. Siamo sorpresi dal fatto che il governo non abbia integrato il voto alle amministrative nella sua proposta per presunti problemi tecnici. Non vorremmo pensare che ci sia effettivamente una volontà politica. Ringraziamo Andrea Biancani, consigliere PD in Regione, insieme a tutto il gruppo consiliare, per aver portato in consiglio l’interrogazione sul voto fuori sede. Grazie a questo intervento, le Marche solleciteranno il governo per approvare una legge a riguardo.

Un’unione di intenti per un tema che con orgoglio abbiamo portato avanti nel nostro territorio – sostiene Gresta. Un grazie anche a tutte le altre forze che hanno trattato la garanzia per chi vive fuori dalla sua città di esprimere il proprio diritto di voto. Complimenti ai consiglieri PD della nostra provincia in regione, ovvero Biancani e Micaela Vitri (PD), e Cora Fattori e Alessandro Cirielli, rispettivamente coordinatrice regionale e coordinatore di Pesaro di +Europa, che hanno partecipato all’incontro del 2 marzo.

Infine ci teniamo a citare – conclude il segretario Gresta – e ringraziare per la partecipazione il comitato “Voto Dove Vivo”, che porta in tutta Italia le sue istanze. In particolare, Mattia Santarelli che è intervenuto durante l’evento.”


   

dai Giovani Democratici Pesaro
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2024 alle 10:07 sul giornale del 05 marzo 2024 - 656 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, giovani democratici, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eSlj





logoEV
logoEV
qrcode


.