Inaugurazione Auditorium, Malandrino (FdI): "C'è poco da incensarsi..."

auditorium scavolini 1' di lettura 29/02/2024 - "Assistiamo esterrefatti alle dichiarazioni trionfalistiche di questa amministrazione in merito all'inaugurazione dell'Auditorium di v.le dei Partigiani", commenta Daniele Malandrino, consigliere comunale FDI.

"Al posto di chiedere scusa e vergognarsi un poco hanno la sfrontatezza di auto celebrarsi per la, a dir poco fallimentare, gestione della ristrutturazione del vecchio Palas. Avevano annunciato che il loro obiettivo era terminare i lavori e inaugurare la struttura con un'opera del ROF nel 2016 .

Ora dopo oltre 8 anni e costi triplicati assistiamo alla presa in giro della inaugurazione fasulla considerato che ancora i lavori non sono del tutto completati.

A questo va aggiunto che l'amministrazione è stata costretta a chiedere aiuto alla coop e all'ASPES, società in house, ordinando che vengano ubicate una farmacia e un supermercato.

Tutto questo, probabilmente, al fine di far fronte alle spese per il completamento delle parti esterne spese che successivamente verranno scontate dagli affitti di queste società.

Anche in questo caso ricordiamo che, nel programma del 2014, della prima amministrazione Ricci si leggeva ... "supermercati ? mai altri, abbiamo già dato ..." ma, come noto, le cose sono andate diversamente.

Probabilmente si pensa che tutto passi in cavalleria negando le promesse e la realtà. La logica di questa amministrazione è servita", conclude Malandrino.


   

da Fratelli d'Italia Pesaro

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-02-2024 alle 10:28 sul giornale del 01 marzo 2024 - 2092 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Fdi Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRPb





logoEV
logoEV
qrcode


.