Marche terra di cultura e innovazione, cordata marchigiana si aggiudica bando del ministero della Cultura

3' di lettura 27/02/2024 - Le Marche ribadiscono il ruolo trainante nei campi della cultura e dell’innovazione: questa volta lo fanno con una cordata di operatori del settore culturale e creativo di grande rilievo che si è aggiudicato uno dei 33 progetti vincitori del centro/nord (su 513 totali presentati) all’interno del bando indetto dal Ministero della Cultura avente per oggetto la "Capacity building per gli operatori della cultura per gestire la transizione digitale".

Nel ruolo di capofila Officine Creative Marchigiane (una delle prime startup innovative del territorio marchigiano nata 10 anni fa ed ora società di consulenza iscritta all’albo degli Innovation Manager del Ministero delle Imprese e del Made in Italy) insieme alla Fondazione Rossini Opera Festival, Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, Fondazione Pescheria - Pesaro 2024 e Università di Urbino - Dipartimento di Scienze Pure e Applicate, hanno siglato proprio in questi giorni il decreto di concessione che li vedrà impegnati nei prossimi 24 mesi alla realizzazione del progetto vincitore.

Il bando, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU nell’ambito dell’Investimento 3.3 del PNRR, sostiene la transizione digitale e verde del settore attraverso il programma TOCC (Transizione Organismi Culturali e Creativi) e si rivolge a reti e/o organizzazioni pubbliche o private che intendono realizzare progetti di capacity building, cioè di raƯorzamento del capitale umano e dei sistemi di gestione e di sviluppo organizzativi, con l’obiettivo di accompagnare gli operatori nella ripresa delle attività culturali incoraggiando l'innovazione e l'uso della tecnologia digitale lungo tutta la catena del valore.

Il progetto sarà articolato in attività di networking, tavoli tecnici, azioni di design thinking, co-design e laboratori formativi aperti a operatori, professionisti e organizzazioni culturali dell’intera filiera dello spettacolo dal vivo per coniugare estro creativo ed eƯicienza organizzativa, per sviluppare capacità interne e migliorare i processi di progettazione, produzione, promozione e gestione di eventi artistici. Il progetto si presenta, quindi, come una spinta verso il miglioramento continuo, finalizzato al raƯorzamento del capitale umano e incoraggiando la cooperazione a beneficio dell’intero sistema.

La direttrice della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, dott.ssa Lucia Chiatti promotrice del progetto vincitore denominato MADH – Marche Digitaland Handcrafts – Artigiani Digitali della Cultura - commenta così la notizia: “un risultato sfidante per la nostra Fondazione che arriva nell’anno delle celebrazioni per il 250° anniversario dalla nascita del compositore Gaspare Spontini che ci vedrà coinvolti in un lavoro di condivisione dei saperi con colleghi e partner del settore culturale e innovativo di grande prestigio”.

Il Vice Sindaco di Pesaro Daniele Vimini sottolinea: “Il Rossini Opera Festival ha fortemente orientato verso l’innovazione la propria attività, aprendosi a collaborazioni e reti che coinvolgano attori di livello nazionale e internazionale. Anche l’avventura di Capitale della Cultura 2024 ha nella rivoluzione tecnologica gentile uno dei propri asset. Ne è un virtuoso esempio la CTE- Casa delle Tecnologie Emergenti, che la città di Pesaro si è aggiudicata e nella quale anche il Festival svolge un ruolo importante”.

“E’ una ulteriore conferma che siamo in un territorio in continuo fermento in ambito culturale e creativo in chiave digitale e raggiungere questi obiettivi con operatori delle nostre terre e proprio nell’anno di Pesaro 2024 Capitale Italiana della Cultura ci inorgoglisce” chiosa l’ing. Christian Ricciarini CEO di OƯicine Creative Marchigiane.


   

Da Officine Creative Marchigiane





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 19:53 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 1020 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRz9





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.