Giovedi inaugura l’Auditorium Scavolini. Ricci: "Pronti a restituire alla città il palazzetto"

Auditorium Scavolini 2' di lettura 27/02/2024 - Conto alla rovescia uno degli appuntamenti più attesi dell’anno straordinario di Pesaro 2024: l’inaugurazione dell’Auditorium Scavolini, pronto ad aprire le sue porte, in viale dei Partigiani 42, giovedì alle ore 18.

«Ci siamo quasi - dice il sindaco Matteo Ricci davanti alla facciata su cui da oggi spicca il logo simbolo della nuova veste del ‘palazzetto’ -. Il 29 febbraio, compleanno di Rossini, inauguriamo l’Auditorium Scavolini. Una struttura che restituiamo alla città, per il turismo, convegni, musica, spettacoli, sport. Vi aspettiamo giovedì con il taglio del nastro e con l’evento inaugurale che faremo insieme a tutti coloro che riusciranno a raggiungerci, e venerdì 1 marzo alle 21 per la consegna della cittadinanza benemerita a ‘Pecco’ Bagnaia. Campione del mondo di motociclismo, cresciuto nella Vr46, che vive a Pesaro da tanti anni. Due grandi feste, due belle giornate da vivere insieme».

L’Auditorium accoglierà pesaresi e ‘cittadini temporanei’ nella struttura rigenerata di viale dei Partigiani (ingresso libero e gratuito fino al raggiungimento della capienza) dotata di una "pelle digitale" innovativa che consentirà proiezioni ad alta risoluzione sia all'interno, sia all'esterno, per un'inedita esperienza multimediale.

Il programma del 29 febbraio prevede il taglio del nastro alla presenza del sottosegretario al Ministero della Cultura Gianmarco Mazzi, del sindaco Matteo Ricci, del vicesindaco e assessore alla Bellezza Daniele Vimini, dell’assessore al Fare Riccardo Pozzi e di Valter Scavolini, presidente Gruppo Scavolini, imprenditore che ha portato il nome della città nel mondo. La conduzione della serata è affidata alla giornalista Rai Silvia Sacchi. Un video emozionale che ripercorre la storia del ‘palazzetto’ accoglierà il pubblico prima degli interventi degli ospiti. L’evento proseguirà tra poesia e musica per concludersi con lo spettacolo multimediale realizzato dallo studio Stark. Al termine, le porte dell’Auditorium torneranno a riaprirsi per ospitare coloro che vorranno osservare la nuova veste dell’edificio (fino alle ore 21; ingresso libero e gratuito).

Situato nel cuore della città, tra centro storico e lungomare, il nuovo Auditorium sarà un luogo a disposizione dei pesaresi e un punto di riferimento per la cultura, lo spettacolo e l’organizzazione di eventi e convegni. Già in lavorazione un calendario che accompagnerà la struttura fino all’estate, quando ospiterà parte della programmazione del Rossini Opera Festival. Ma già il 1 marzo, la struttura ospiterà Francesco ‘Pecco’ Bagnaia per la consegna della cittadinanza onoraria (ore 21; ingresso libero e gratuito fino al raggiungimento della capienza), e per vivere insieme un’altra grande giornata di festa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 21:56 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 7080 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa, Auditorium Scavolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRBg





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.