Mombaroccio: i consiglieri Recchia, Roscetti e Conti sollevano dubbi e proposte per il benessere della comunità

Mombaroccio: i consiglieri Recchia, Roscetti e Conti 3' di lettura 21/02/2024 - I consiglieri Valter Recchia, Alberto Roscetti e Giacomo Conti intendono rivolgere un sincero saluto di benvenuto alla neo Assessora, nonché rivolgerle "un sentito ringraziamento per le precisazioni e gli insegnamenti che ha voluto darci ma ci dispiace deluderla, sono tutte cose che conosciamo da tempo e che seguiamo da tempo".

"Non abbiamo nessuna confusione e non facciamo confusione sulla questione sanitaria e in particolare sulle strutture previste dal PSSR. Proviamo, per l’ennesima volta ad esternare il nostro pensiero e le nostre idee in merito.

Siamo molto preoccupati per la riduzione dei posti letto dell’Ospedale di Comunità e riteniamo che insistere su quel progetto comporti oltre che una minor disponibilità di posti per lungodegenza e post operatori, per un’intera comunità che va dalla Bassa Valfoglia a Mombaroccio passando per Pesaro, in tutto circa 150.000 utenti, anche uno sperpero di denaro pubblico.

4,8 milioni di euro per 15 posti letto non sono pochi e una sana gestione della “res publica” sconsiglierebbe tale intervento.

Per Sua informazione in Consiglio Comunale non abbiamo votato contro alla proposta che prevedeva 40 posti letto, estendibili fino a 60; parole del Sindaco.

A meno che non si preferisca la logica del “tanto i soldi ci sono, meglio spenderli, anche se spesi male”, ricordiamo anche che la Corte dei Conti la settimana scorsa ha espresso un severo giudizio e un monito in relazione all’utilizzo delle risorse del PNRR.

In aggiunta poi c’è il discorso dell’alienazione del campo sportivo, con tutte le risultanze e i disservizi del caso e l’ulteriore impegno di spesa per la realizzazione del nuovo impianto.

Strettamente legato a quanto sopra detto, interviene il discorso sul “Bricciotti”, una struttura che potrebbe essere utilizzata in tutta la sua potenzialità che significa 37 posti letto autorizzati.

Oggi i posti occupati vanno da 6 a 10 ma esiste la reale possibilità, vista la carenza disponibilità (leggasi l’articolo sul Carlino di oggi in merito) di utilizzarne altri.

Ci si obbietta che la struttura necessita di interventi di manutenzione e ristrutturazione ed è proprio per questo che abbiamo inviato un’interrogazione al Sindaco per chiarire definitivamente quante risorse necessitano per un intervento definitivo e risolutivo.

Non solo abbiamo altresì chiesto la convocazione d’urgenza del Consiglio Comunale aperto alla cittadinanza affinchè tutti possano avere notizie certe e non confuse.

Sappiamo anche che ci sono procedure in itinere che difficilmente si possono interrompere ma a nostro modesto parere vale la pena tentare il possibile nell’interesse generale.

Siamo fermamente convinti che lavorare per restituire ai mombaroccesi una struttura tanto amata e importante per tutto il tessuto sociale ed economico sia cosa buona e giusta.

Come si può vedere - concludono i consiglieri - non ci interessano le polemiche ma i fatti concreti, per questo lavoriamo e auspichiamo un confronto serrato e corretto, nell’interesse primario dei cittadini tutti".


   

da Consiglieri comunali





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2024 alle 20:13 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 932 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eQLn





logoEV
logoEV
qrcode


.