No al fotovoltaico sui terreni agricoli, nuovo impianto a Tavullia

protesta fotovoltaico Tavullia 1' di lettura 18/02/2024 - Proseguono le manifestazioni contro l'installazione di impianti fotovoltaici sui terreni agricoli. Biancani: "Nuovo impianto fotovoltaico a Tavullia, sotto Pozzo Alto, ennesimo scempio del territorio".

"La Regione ha tenuto chiuse in un cassetto, per quasi 1 anno, 3 proposte di legge che individuavano le aree idonee e non ideonee a tutela i terreni agricoli - commenta Biancani Finalmente giovedì, anche a seguito delle manifestazioni delle scorse settimane, in Commissione ambiente della Regione, è stato approvato un testo che a breve andrà in Aula.

Purtroppo però non riuscirà a bloccare tutte le richieste, ma è comunque un inizio".

“La mia posizione comunque è: No agli impianti fotovoltaici sui terreni agricoli utilizzati o utilizzabili per la coltivazione; SI agli impianti fotovoltaici sui tetti dei capannoni, nei parcheggi, nelle aree industriali, nelle aree degradate; nelle aree agricole non coltivabili e sugli edifici agricoli”, conclude Biancani.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

da Andrea Biancani
Consigliere Regionale 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2024 alle 09:00 sul giornale del 19 febbraio 2024 - 3532 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, protesta, pesaro, tavullia, andrea biancani, consigliere regionale, comunicato stampa, fotovoltaico Tavullia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eQci





logoEV
logoEV
qrcode


.