Pesaro Danza Winter Focus: giovedì7 e venerdì 8 dicembre Coefore Rock&Roll e Maqam

2' di lettura 04/12/2023 - Giovedì 7 e venerdì 8 dicembre Pesaro Danza Winter Focus arriva nella Capitale italiana della cultura 2024, su iniziativa del Comune di Pesaro con l’AMAT, con il contributo di Regione Marche e Ministero della Cultura, main partner Gruppo Hera.

Per questa edizione, due giornate dedicate alla danza. Si comincia il 7 dicembre alle ore 21 alla Sala della Repubblica del Teatro Rossini con Coefore Rock&Roll, regia e coreografia di Enzo Cosimi, seconda tappa del progetto ORESTEA. Trilogia della Vendetta. L’8 dicembre al Teatro Rossini alle ore 17 è la volta di Maqam di Michele Di Stefano e Lorenzo Bianchi Hoesch, con il canto di Amir ElSaffar e i danzatori di mk/KLm.

Coefore Rock&Roll è un concerto performance site specific, una coreografia dilatata e orizzontale, che coinvolge gli elementi visivi e spaziali con i danzatori Alice Raffaelli, Francesco Saverio Cavaliere, Luca Della Corte e Roberta Racis. In un regno di incubi di infanzia, giocattoli rotti, coperte colorate si profila la ferocia di un delitto efferato che mette in discussione l’individuo e con esso l’umanità intera. L’impalcatura della coreografia unisce testo, visione, azione performativa in una drammaturgia liquida e poetica. Nella forma ibrida del lavoro, il linguaggio performativo apre a uno sconfinamento verso altre discipline, musica e arti visive in particolare, in un’installazione coreografica dalla costruzione drammaturgica orizzontale ed espansa, realizzata dal coreografo con la collaborazione di Maria Paola Zedda e con il tocco visionario delle luci di Gianni Staropoli.

Maqam è una parola araba che significa molte cose: luogo, posizione, stazione, scala e soprattutto il sistema di organizzazione melodica della musica araba tradizionale, una tecnica di improvvisazione largamente praticata in tutto il Medio Oriente. Tutti questi significati alludono alla transitorietà, al manifestarsi di una posizione tesa verso un “avvenire immediato” che è lo spazio di una forma spettacolare sospesa tra concerto e coreografia. La nebulosa di corpi di mk - Biagio Caravano, Andrea Dionisi, Sebastiano Geronimo, Luciano Ariel Lanza, Laura Scarpini, Francesco Saverio Cavaliere, Francesca Ugolini - incontra dal vivo l’interconnessione tra la musica orchestrata da Lorenzo Bianchi Hoesch e il canto di Amir ElSaffar, non solo uno dei protagonisti più promettenti del jazz contemporaneo ma anche un profondo conoscitore della tradizione del maqam iracheno. La relazione compositiva tra ambiente sonoro e coreografico è fatta di eventi elementari, discontinui e puntiformi, che lasciano sciogliere nel canto l’intreccio della sostanza corporea e musicale.

Biglietteria presso Teatro Rossini 0721 387621, prevendite anche alla biglietteria Tipico.tips 0721 34121 – 340 8930362 e circuito AMAT / vivaticket anche online. Informazioni AMAT 071 2072439, www.teatridipesaro.it, www.amatmarche.net. Biglietti singolo spettacolo posto unico 10 euro.


   

da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2023 alle 14:56 sul giornale del 05 dicembre 2023 - 472 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, pesaro, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eFDz





logoEV
logoEV
qrcode


.