Candele a Candelara, la pioggia non scoraggia i turisti

candele a candelara 1' di lettura 03/12/2023 - Il vento prima, la pioggia poi, non fermano Candele a Candelara. Anche oggi, nonostante una fastidiosa pioggia battente che è durata tutta la giornata, sono arrivati nel Borgo tutti gli arrivi programmati con una trentina di pullman provenienti da ogni parte d’Italia.

Se si aggiungono i 32 di ieri, a Candelara sono giunti in questo week-end oltre 60 pullman. A questi si devono aggiungere almeno una 70 di camper. E questi sono solo i numeri delle agenzie e del turismo organizzato. Va aggiunta una piccola parte di pesaresi e di turismo familiare in arrivo da tutte le Marche. Soddisfatto il direttore artistico Piergiorgio Pietrelli. “Siamo stati quasi tutto il giorno sotto la pioggia temendo qualche forfait – dice – ma poi tutti ci hanno confermato l’arrivo. Insomma anche questo fine settimana, in cui non ci siamo fatti mancare niente soprattutto a causa dei danni del vento, lo abbiamo superato alla grande”.

Regolari gli spegnimenti della luce artificiale programmati (alle 17.30 e alle 19) e tutte le altre animazioni. Ottimo come sempre il servizio di collegamento delle navette da e per Pesaro.

A Candelara si attende invece il tutto esaurito per il prossimo week-end, quello del Ponte dell’Immacolata. “Ma - dice il presidente della Pro Loco Montesi – siamo preparati, grazie all’esperienza e ai nostri tanti volontari”.


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2023 alle 19:23 sul giornale del 04 dicembre 2023 - 1152 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Organizzatori, candele a candelara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eFw8





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.