Neanche il vento “spegne” Candele a Candelara

Neanche il vento “spegne” Candele a Candelara 2' di lettura 02/12/2023 - Nemmeno il fortissimo vento è riuscito a spegnere Candele a Candelara.

Nonostante i danni provocati nella notte dal forte vento abbattutosi su tutta la provincia, Candele a Candelara non si ferma ed anzi raddoppia i numeri rispetto alla scorsa settimana. Solo oggi, infatti, sono arrivati nel borgo medievale, oltre trenta pullman provenienti da ogni parte d’Italia. E domani ne sono attesi altrettanti.

“Grazie ai volontari della Pro Loco – dice il direttore artistico, Piergiorgio Pietrelli – abbiamo rimosso la scultura in ferro che rappresentava la natività, la più importante, rovesciata nella notte dalle raffiche di vento e purtroppo irrimediabilmente danneggiata. C’è stata poi la rottura dei vetri di diverse lanterne poste lungo le mura. Per fortuna le casette in legno hanno resistito e non si sono registrati altri danni. In tarda mattinata era già tutto in ordine e pronto per accogliere i visitatori”.

Sono arrivati anche una settantina di camper a dimostrazione che anche il turismo su quattro ruote sceglie Candele a Candelara che oggi e domani proseguirà regolarmente con i due spegnimenti programmati di 15’ minuti l’uno (alle 17.30 e alle 19.00) e con il programma.

Vediamo quello di domani. Dalle 11 e 30 gli zampognari del Montefeltro allieteranno i visitatori lungo le vie del borgo mentre dalle 12:00 la compagnia Circateatro proprorrà i trampolieri cugini di Babbo Natale. Dalle 12 la musica dei Seem sax quartet. Nel pomeriggio dalle 14 Banana juice: giocoleria e fuoco. Dalle 15 in azione anche i musicisti di Babbo Natale con una slitta carica di doni per tutti i bimbi. Dalle 15.30 in azione anche il Coro Polifonico Jubilate di Candelara.

Anche quest’anno funziona, ed anzi è stata potenziata con la sistemazione nella Sala del Capitano all’ingresso del Castello, la gettonatissima Bottega degli Elfi con i suoi laboratori dove i bambini possono lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno) e realizzare addobbi e figure legate al Natale. I bambini potranno incontrare Babbo Natale nella sua casetta, fare una foto e consegnare direttamente una letterina con espressi i propri desideri. Sempre nell’area bimbi un’altra novità sarà rappresentata dall’ecologica Giostra a pedali.


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2023 alle 20:04 sul giornale del 03 dicembre 2023 - 2704 letture

In questo articolo si parla di attualità, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eFsR





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.