Italservice, verso la Final Four: Pesaro-Feldi, sabato alle 17,30

Mister Fausto Scarpitti 3' di lettura 21/09/2023 - Un odore speciale si respira in città, aleggia un’aria a cui siamo molto affezionati. Quella dei trofei, quella delle partite che contano. La Final Four di Supercoppa è alle porte, sabato c’è la semifinale contro la Feldi Eboli, campione d’Italia in carica. Appuntamento previsto alle ore 17.30, al PalaMaggiore di Leini, Torino, sede della manifestazione (diretta su futsaltv.it).

Dall’altra parte del tabellone si sfidano i padroni di casa della L84 (campioni di Coppa della Divisione) e l’Olimpus Roma (vicecampione d’Italia). Finale fissata domenica, ore 18,15 in diretta Sky Sport. Mister Fausto Scarpitti ci racconta come stiamo: “La condizione generale della squadra è buona. Non ci sono particolari difficoltà, siamo soddisfatti del lavoro svolto con lo staff, non si sono registrati particolari problemi fisici. Il roster sta acquisendo quelle che sono le novità tattiche, imparandosi a conoscere, l’ossatura rimasta è importante ma abbiamo inserito anche tanti giocatori nuovi”.

Sulla kermesse: “La Final Four in arrivo è di altissimo livello, potrebbe tranquillamente essere una Final Four di Coppa Italia, o un pre-playoff. Il valore delle squadre è molto elevato, come lo è quello di altre che non parteciperanno. Cominciare la stagione così, per giunta contro i campioni d’Italia, è interessante. Ci stimola tantissimo. Mi aspetto che la squadra disputi una buona Final Four, che dimostri la crescita che c’è stata in queste settimane. Questo gruppo può competere e dare fastidio a tutti. Vincere la Supercoppa sarebbe bellissimo, ma la prima cosa che la nostra realtà deve fare in questa ripartenza è giocare a testa alta, ad armi pari contro le avversarie che incontrerà. Poi per conquistare la finale serviranno tante altre cose, che vedremo in campo”.

Il desiderio di arricchire la bacheca non manca: “La voglia di arrivare fino in fondo è altissima, la società è abituata a vivere queste competizioni, in gran parte anche la squadra. Siamo i campioni in carica. Servirà unione di intenti, la capacità di gestire le difficoltà, credo che questi ragazzi abbiano le qualità per provare ad arrivare fino in fondo”. Sulla Feldi: “Sono i campioni d’Italia, basta questo per definirli i favoriti. Non può essere altrimenti. Hanno mantenuto l’ossatura dello scorso anno, cambiando tanto ma con giocatori di livello. La guida tecnica è la stessa da tre anni, la continuità di lavoro è fondamentale in questo sport. Contano giocatori che sono abituati a giocare e decidere queste gare. Sono indubbiamente i favoriti. Noi agli occhi di tutti siamo quelli entrati in questa Final Four in un secondo momento, subentriamo al posto del Real San Giuseppe. E’ la condizione migliore, voliamo basso, a fari spenti, perché non siamo noi quelli che portano sulle spalle il peso di dover rispettare a tutti i costi il pronostico. Dall’altra parte, è chiaro che siamo convinti di poter arrivare in finale, sgambettando la Feldi Eboli”.


   

da Italservice 
      calcio a 5





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2023 alle 18:53 sul giornale del 22 settembre 2023 - 256 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, calcio a 5, italservice, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/es8T





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.