Terremoto di magnitudo 4.9 tra Toscana e Romagna: avvertito anche a Pesaro

1' di lettura 18/09/2023 - Un terremoto di magnitudo 4.9 ha colpito questa mattina alle 5:10 il Comune di Marradi, in provincia di Firenze. La scossa è stata avvertita anche nel pesarese.

Trema la terra tra Toscana e Romagna. L'epicentro del sisma di questa mattina è stato localizzato a 3 km a sud-ovest di Marradi, come riporta l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).

Il sisma è stato seguito da 13 scosse di assestamento avvenute in provincia di Firenze e Forli-Cesena.

La più forte di queste scosse ha fatto segnare una magnitudo di 2.9, con ipocentro a 8 km di profondità, ed è avvenuta sempre a Marradi.

Il terremoto è stato avvertito anche nel pesarese, diverse le segnalazioni giunte all'Ingv. La scia sismica ha interessato mezza Italia, da Trento a Perugia.

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani dichiara che “al momento non risultato situazioni di particolare criticità. Continueranno i controlli agli edifici e strutture". In via precauzionale, oggi a Marradi le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.6438362 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2023 alle 08:57 sul giornale del 19 settembre 2023 - 16388 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eslA





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.