C’è il Giretto d’Italia 2023, "tutti in sella per una bella sfida di mobilità sostenibile"

Enzo Belloni, assessore all’Operatività 2' di lettura 18/09/2023 - Piedi pronti sui pedali, mercoledì, per dare il proprio contributo alla sfida indetta dal “Giretto d’Italia 2023”, la gara di sostenibilità di Legambiente a cui il Comune di Pesaro, pioniere della mobilità a due ruote “green” con la sua Bicipolitana, partecipa.

«Le aspettative sono alte - dice Enzo Belloni, assessore all’Operatività – e invitiamo tutti i pesaresi ad attraversare i 5 varchi di accesso previsti dal Giretto, a bordo del proprio mezzo a “zero emissioni”. Sarebbe bello bissare il primo posto ottenuto nel 2020 dalla città. Per farlo basterà sfruttare la comodità e la sicurezza degli oltre 100 Km di Bicipolitana: infrastruttura perfettamente integrata nel tessuto urbano e scelta da circa un pesarese su tre per gli spostamenti casa-lavoro e casa-scuola; un'altra bella testimonianza de "La natura della cultura" di Pesaro 2024».

Dalle ore 7 alle ore 10, di mercoledì 20 settembre, saranno dunque attivi i 5 check point di via Bixio, via Cavour (incrocio con via Mameli), largo Aldo Moro, viale Cialdini e al Campus scolastico. Qui i volontari dell’associazione, insieme a quelli della Protezione civile di Pesaro e degli uffici Viabilità e Ambiente del Comune, conteranno il numero di passaggi di mezzi sostenibili (monopattini elettrici, monowheel, e-bike, motorini elettrici, hoverboard, segway e bici).

Il Giretto d’Italia è un’iniziativa realizzata da Legambiente in collaborazione con Euromobility promuovere l’uso della bici e la mobilità sostenibile in generale e quindi del Bike to Work - Bike to School (ovvero la promozione della ciclabilità e della micromobilità sui percorsi casa-scuola e casa-lavoro). Si inserisce tra le attività dell’European Mobility Week, in programma dal 16 al 22 settembre 2023.

RICONOSCIMENTI Pesaro è stata “vincitrice” del premio “Giretto d’Italia” nel 2020. Da anni riceve anche i 5 bikesmile (il massimo) nell’edizione di ComuniCiclabili organizzata da Fiab ed è stata più volte premiata da Legambiente per la “Bicipolitana”, definita come “Buona pratica urbana”. Nel 2018 ha ospitato la Scuola nazionale di Bicipolitana, durante la quale amministratori e tecnici di altri comuni italiani sono intervenuti a Pesaro per conoscere nel dettaglio l’infrastruttura. Nel 2017 Pesaro si è classificata al primo posto, a pari merito con Bolzano, nella classifica di Legambiente delle "Città più a misura di biciclette d'Italia".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2023 alle 14:53 sul giornale del 19 settembre 2023 - 1708 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/esq2





logoEV
logoEV
qrcode


.