Ultima tappa di Conterranea: il tour nelle terre dell'unico olio Dop delle Marche si chiude a Cartoceto

GILBERTO SANTINI 3' di lettura 28/07/2023 - Ultima tappa per Conterranea, il format promosso dai Comuni dell’areale della DOP, Cartoceto, Mombaroccio, Colli al Metauro, Comuni che fanno parte dell’Itinerario della Bellezza, il progetto di promozione e valorizzazione turistica ideato e curato da Confcommercio Marche Nord in collaborazione con le rispettive Pro Loco e con il supporto del main sponsor Osteria del Cardinale. Il viaggio nelle terre dell’unica DOP olearia delle Marche si conclude, infatti, sabato 29 luglio alle ore 20.30 sullo splendido belvedere di Piazza Marconi a Cartoceto.

Alle spalle il Teatro del Trionfo, di fronte, a perdita d’occhio, una fitta distesa di ulivi che degrada sino al blu del mare. In questa suggestiva quanto significativa location, la serata svilupperà il tema “Teatro, luogo di anime, sviluppo e identità”. Argomento che identifica Cartoceto, dove il teatro, anticamente frantoio e deposito di olive, si appresta a diventare, grazie al finanziamento da 2 milioni di euro del Ministero della Cultura, il primo Polo Performativo Multisensoriale nazionale; uno spazio di sperimentazione artistica improntata alla sensorialità aumentata, all’intelligenza artificiale e alle nuove tecnologie in ambito teatrale. Oggi come ieri questo luogo è dunque chiamato a connotare un territorio, a dargli una prospettiva ulteriore di sviluppo con ricadute importanti sull’economia e sul sistema turistico-culturale locale. Ci chiederemo proprio questo, come il teatro possa connotare un territorio, come possa raccoglierne la storia e l’identità gettando le basi per uno sviluppo economico, culturale e turistico.

Ad intessere il percorso, l’attore Filippo Paolasini che, come vuole il format di Conterranea, alternerà momenti di reading a musica e dialogo. Se a parlare di teatro e di territorio sarà proprio il direttore di AMAT, Gilberto Santini, ospite del talk della serata, il progetto musicale “Sulle note della storia italiana a partire da Teatro 10” è stato sviluppato da un trio d’eccezione composto dalla cantante Emilia Zamuner, vincitrice del Premio Internazionale Massimo Urbani 2016, Massimo Moriconi, bassista di Mina da sempre, Enrico Valanzuolo, talentuoso trombettista partenopeo. Il trio proporrà un percorso nella storia della canzone italiana, quella che attraverso il celebre programma Rai “Teatro 10” presentato da Mina, Alberto Lupo, Lelio Luttazzi, ha tracciato l’identità di un Paese.

Il menù della cena invece, nel quale saranno protagoniste le eccellenze del territorio e la stagionalità, sarà curato dalla chef Eva-Maria Walch del main sponsor “Osteria del Cardinale”, affiancata nel racconto di vini e oli dal sommelier Otello Renzi.

«La seconda edizione di Conterranea - spiega il Sindaco Enrico Rossi - non si limita solo a promuovere e valorizzare la DOP Cartoceto e le ricchezze culturali e artistiche dei comuni dell’areale di produzione, ma ingaggia un dialogo fitto e proficuo con divulgatori scientifici, filosofi, uomini di teatro e di cultura, capaci di interpretare alcune tematiche che permeano lo stesso territorio. Non ci fermiamo quindi al solo racconto di un luogo, ma apriamo ad approfondimenti trasversali che la pluralità del nostro territorio, con i suoi itinerari enogastronomici, scientifico-culturali, storici, naturalistici e spirituali, sa suggerire al turista che vi approda.

La tappa di Cartoceto - sottolinea Rossi - punta i riflettori su un luogo che da sempre affascina chi arriva nel borgo storico. Il teatro con la sua effige particolarissima, la sua storia che allaccia a doppio nodo l’identità culturale del nostro territorio con quella agroalimentare e le nuove prospettive che renderanno unico questo luogo nel panorama nazionale. Traguardi che non rappresentano solo un motivo di orgoglio, ma che offriranno orizzonti concreti di sviluppo economico, turistico e sociale, efficaci nei confronti di uno dei problemi storici che riguardano i borghi, ovvero il loro spopolamento».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2023 alle 11:26 sul giornale del 29 luglio 2023 - 252 letture

In questo articolo si parla di confcommercio, spettacoli, Gilberto Santini, confcommercio pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/elSU





logoEV
logoEV
qrcode


.