Dl Alluvioni, Ricci: "Non ci sono le Marche, attendiamo fiduciosi prossimo Cdm"

matteo ricci 1' di lettura 23/05/2023 - «La dichiarazione dello stato d’emergenza e i provvedimenti conseguenti per le Marche, dopo l’alluvione e il maltempo dei giorni scorsi, sono ancora in istruttoria». Lo ha detto il sindaco di Pesaro Matteo Ricci, commentando il Dl Alluvioni.

«Domani i tecnici della Protezione civile nazionale arriveranno per la verifica dei danni con la Regione, che indicherà i comuni colpiti. Se la procedura si concluderà velocemente c’è l’impegno del Presidente Giorgia Meloni, che ringrazio, di portare il provvedimento in Consiglio dei Ministri già questo giovedì. Ho compiuto personalmente molti sopralluoghi: in tutta la provincia abbiamo avuto centinaia di milioni di danni, al patrimonio privato e a quello pubblico. Questa volta abbiamo bisogno di aiuto. Attendiamo fiduciosi il Consiglio dei ministri di giovedì», ha concluso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2023 alle 22:07 sul giornale del 24 maggio 2023 - 708 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, matteo ricci, Comune di Pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0ye





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.