Un pessimo secondo tempo condanna la Vuelle alla sconfitta sul campo della Virtus

4' di lettura 26/03/2023 - Non una partita memorabile quella giocata dalla Vuelle, che sembra arrendersi già sul finire del terzo quarto. Partenza sprint di entrambe le squadre che mantengono percentuali alte soprattutto da tre punti, ma nella ripresa i padroni di casa iniziano a fare la voce grossa, imponendo il loro ritmo in attacco e la loro fisicità in difesa. Nel complesso una prestazione senza infamia e senza lode, ma si può e si deve fare di meglio.

QUINTETTI: Bologna: Lundberg, Weems, Shengelia, Mannion, Mickey

Pesaro: Moretti, Abdur-Rahkman, Cheatham, Totè, Charalampopoulos.

PRIMO QUARTO:

Si parte. Primo canestro di Weens in tap-in. Risponde Totè con lo stesso tipo di tiro. Gran movimento sempre del lungo pesarese che porta i suoi in vantaggio. Moretti segna e subisce il fallo, buon avvio dei nostri. Torna a segnare la Virtus con Shengelia e i liberi di Weems. 6-7. Gran schiacciata di Mickey. Bomba di Cheatham che si sblocca. Altra tripla dell'ala biancorossa. Dall'altra parte assist al bacio di Shengelia per i due facili di Weems. Gioco da tre punti completato da Moretti. 10-16. Chara appena tornato dall'infortunio è già in ritmo, bomba per lui. Risponde subito Shengelia dall'angolo. Gran circolazione di palla della VL che segna con Rahkman. Non va a buon fine il tentativo di fuga dei nostri che subiscono la bomba di Lundberg e il canestro col fallo di Hackett. Parità. Tripla del pesarese di Bologna e sorpasso dei padroni di casa. Semigancio vincente di Kravic. Lunetta per Ojeleye che fa due su due. Liberi per Chara, uno su due. Bomba di Abass lasciato troppo solo. Arriva un canestro impossibile di Belinelli che subisce anche il fallo. 32-24 è il punteggio finale del quarto.

SECONDO QUARTO:

Sono di Hackett i primi due del quarto. Si iscrive alla partita Daye con il solito tiro dalla media. Liberi per Rahkman. Uno su due. Sfortunato contropiede di Delfino che favorisce la bomba di Ojeleye dall'altra parte. Time out Repesa. Tre liberi per Ojeleye, zero su tre. Buona l'entrata di Rahkman che poi da anche una gran palla a Kravic che schiaccia. Stessa sorte per Camara. 39-31. Continua a segnare Totè. La penetrazione vincente di Rahkman porta Pesaro a meno 4 e costringe Scariolo al time out. La stoppata di Visconti su Camara porta Chara a segnare in contropiede. Nessuno ferma Lundberg che in entrata non sbaglia. 41-37. Shengelia segna con uno svitamento, dall'altra parte bomba importante di Cheatham. Si smarca bene Chara che riceve e segna. Weems va forte a rimbalzo e segna col jumper. Non male la Vuelle che rimane aggrappata alla partita. Si chiude 45-42 il primo tempo.

TERZO QUARTO:

Tornati in campo con Mannion che realizza subito, fa lo stesso Weems. Non trova la via del canestro la Vuelle e Repesa chiama il minuto. Tripla tutt'altro che semplice di Chara. Tanti errori da entrambe le parti, ci pensa Cheatham da tre. Weems penetra in solitaria. Qualche fischio generoso da parte degli arbitri per la Virtus. Due su due ai liberi per lui. 53-48. Mannion fa tutto da solo e segna. Fa lo stesso Moretti. Alley-oop per Weems che schiaccia. Bako riceve da Belinelli e inchioda la schiacciata. Prova a fuggire Bologna. Doppia cifra di vantaggio, bomba di Lundberg. Schiaccia il meno dieci Kravic. Gran canestro, ancora di Lundberg che subisce il fallo. Kravic ne appoggia due facili. Bomba di Hackett che complica ulteriormente le cose. Finisce il quarto 68-54.

QUARTO QUARTO:

Primi due di Rahkman. Belinelli si arresta e segna il tiro dalla media. Euro step di Ojeleye. Time out Repesa sul meno 16. Visconti da sotto. Forzatura di Hackett che segna lo stesso. Daye la mette da tre, ma gli risponde subito Ojeleye. Abass prende posizione e conquista il fallo. Due su due. Arriva la bomba di Chara. 79-64. Belinelli si prende il tiro da oltre l'arco e lo mette. Bako prende riceve e schiaccia il più 20. Liberi per Daye che ne sbaglia uno. Sempre Daye dal segna dal post. Palla rubata di Visconti che vola in contropiede, segna e subisce il fallo. Time out Scariolo. Mannion in lunetta fa uno su due. Moretti va fino in fondo e realizza. Antisportivo a Visconti, lunetta per Weems. Tap-in di Totè. Alley-oop per Mickey che conclude la schiacciata. Taglio di Tambone servito, è l'ultimo canestro della partita che finisce 88-76.

TABELLINI: Bologna: Mannion 5, Belinelli 8, Bako 4, Lundberg 11, Hackett 13, Shengelia 9, Mickey 4, Camara 2, Weems 17, Abass 5, Ojeleye 10.

Pesaro: Kravic 6, Abdur-Rahkman 9, Visconti 5, Moretti 10, Tambone 2, Daye 8, Charalampopoulos 14, Totè 10, Cheatham 12, Delfino,.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Filippo Giovanelli
Redazione Vivere Pesaro





Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2023 alle 17:20 sul giornale del 28 marzo 2023 - 2752 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vuelle, victoria libertas, articolo, Carpegna Prosciutto Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dZsQ





logoEV
logoEV
qrcode


.