L’officina creativa di Mahler al centro delle 'Conversazioni letterario-musicali' del Conservatorio Rossini

2' di lettura 10/03/2023 - Sabato 11 marzo 2023 (ore 17), per il secondo appuntamento delle Conversazioni letterario-musicali del Conservatorio Rossini Francesca Menchelli-Buttini presenterà il volume di Anna Ficarella Non guardare nei miei Lieder! Mahler compositore orchestratore e interprete (LIM 2020).

Il ciclo delle Conversazioni letterario-musicali nasce con l’intento di diffondere la conoscenza del repertorio classico con la presentazione di volumi afferenti all’ambito musicale/musicologico. Gli incontri, coordinati dal corso di Storia della Musica del Conservatorio e patrocinati dalla Società Italiana di Musicologia (SIdM), sono completati da momenti musicali inerenti al tema trattato a cura degli studenti del Conservatorio.

Nell’appuntamento dell’11 marzo Francesca Menchelli-Buttini, musicologa e docente di Storia della musica del Conservatorio Rossini, converserà sui misteri della creazione nelle Sinfonie di Mahler con Anna Ficarella, esperta studiosa della musica tra Otto e Novecento.

Gustav Mahler fu un compositore geloso della propria ‘officina creativa’, scettico non solo nei confronti dell’analisi musicale ma anche dei tentativi di verbalizzazione del significato delle partiture. L’incipit del titolo del volume – Non guardare nei miei Lieder! – è un riferimento esplicito al primo numero dei mahleriani Rückert-Lieder; adottato nel testo di Ficarella simboleggia la riservatezza e la diffidenza del compositore verso indagini volte a svelare il mistero della creatività. Alla complessità del processo compositivo, nell’universo musicale di Mahler si aggiunge la forte incidenza che la sua attività di direttore d’orchestra – e quindi di interprete – ebbe nella sua produzione; il compositore non solo rivide incessantemente le sue partiture ma, in sede concertistica, ritoccò i capolavori del canone occidentale, a partire dalle Sinfonie di Beethoven. L’intersezione tra composizione ed esecuzione sarà uno dei temi che Ficarella tratterà nel corso dell’incontro.

A completamento dell’azione investigativa sul laboratorio mahleriano si ascolteranno 3 Lieder del compositore tratti dal famoso ciclo Des Knaben Wunderhorn (Il corno magico del fanciullo) eseguiti dagli studenti Polina Anikina (soprano) e Lorenzo Forlini (pianoforte) della classe di canto di Agata Bienkowska e della classe di accompagnamento pianistico di Donatella Dorsi. L’incontro si terrà nella Sala dei Marmi di Palazzo Olivieri, sede del Conservatorio Rossini. Per informazioni sull’ingresso scrivere a: leonardo.damen@conservatoriorossini.it


   

da Conservatorio Statale di Musica "G. Rossini"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2023 alle 11:19 sul giornale del 11 marzo 2023 - 496 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, pesaro, rossini, conservatorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dWMt





logoEV
logoEV
qrcode


.