Autopsia sul corpo di Pierpaolo, ucciso con 15 coltellate

pierpaolo panzieri 1' di lettura 08/03/2023 - Ammazzato con 15 coltellate, è questo l'esito dell'autopsia svolta ieri sul corpo di Pierpaolo Panzieri, il 27enne ucciso la sera del 20 febbraio nel suo appartamento in via Gavelli a Pesaro.

Ci sono volute circa 7 ore per esaminare il corpo di Pierpaolo ed evidenziare le 15 lesioni provocate dalla lama. Quella mortale pare abbia raggiunto il 27enne alla gola mentre altre due ferite importanti sono state tracciate sulla schiena.

Poi i tagli sulle mani, segno che Pierpaolo ha lottato per difendersi dall'attacco dell'amico che gli si è scagliato contro intorno alle 23, subito dopo aver cenato.

Al centro della furia omicida che ha portato a togliere la vita a Pierpaolo ci sarebbe la gelosia. Alessandrini avrebbe intercettato alcuni messaggi scambiati tra una donna, di cui si era invaghito, e il suo amico.

L'idea di una presunta relazione tra i due avrebbe scatenato l'ira del 30enne sfociata nell'omicidio. Poi la fuga verso l'Ucraina e l'arresto in Romania, paese in cui Alessandrini vorrebbe restare.

Non ha intenzione di rientrare in Italia per paura di essere ucciso.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 08-03-2023 alle 02:09 sul giornale del 09 marzo 2023 - 21004 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, omicidio, pesaro, articolo, pierpaolo panzieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dWim





logoEV
logoEV
qrcode


.