Pescatori di uomini. Centomila persone catturate in mare e portate nei lager libici: Don Mattia Ferrari incontra gli studenti pesaresi

2' di lettura 15/02/2023 - "Più di cento mila persone negli ultimi 5 anni sono state catturate in mare e riportate nei lager libici. Stiamo parlando della vita delle persone e abbiamo permesso che diventasse un tema di discussione e di dibattito politico il fatto che la gente debba essere salvata, il fatto che la gente non debba essere riportata nei lager".

"Questo innesca una spirale che potenzialmente è esplosiva, perché come oggi tocca i migranti domani toccherà a qualcun altro. Non possiamo permettere che ci si divida su questo."

Queste alcune delle parole di Don Mattia Ferrari, cappellano di Mediterranea Saving Humans, che sabato 18 alle 11 incontrerà gli studenti di alcune classi delle superiori.

Lo abbiamo invitato, perché tra i pochi, che con le sue parole ci riporta a un senso di realtà e di umanità, che anche per la storia del nostro popolo, non ci possono lasciare indifferenti.

Come lui ha fatto, anche noi invitiamo tutte e tutti a salire simbolicamente, ma anche concretamente a bordo delle navi delle ONG, che fanno ricerca e soccorso in mare, riempiendo il vuoto che le nostre istituzioni hanno lasciato nel Mar Mediterraneo, facendolo diventare il più grande cimitero d'Europa.

Perché non vogliamo essere complici della mafia libica, come purtroppo troppi nostri governi sono stati, compreso quello attuale, che alla complicità aggiunge l'inutile crudeltà di assegnare alle navi delle ONG i porti più distanti (notizia di ieri che alla GeoBarents di Medici Senza Frontiere è stato di nuovo assegnato il porto di Ancona), costringendo persone già vulnerabili e in difficoltà ulteriori inutili e pericolosi giorni di navigazione.

Perché crediamo sia necessario e urgente un grande risveglio delle coscienze.

Vi invitiamo a venire ad ascoltarlo sabato 18 febbraio alle 11 al Cinema Loreto a Pesaro. Per iniziare un cammino assieme. Per tornare umani.


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2023 alle 09:50 sul giornale del 16 febbraio 2023 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dSMa





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.