Una Vuelle con poche idee viene dominata da un’ottima Venezia. 93-77 il punteggio

4' di lettura 12/02/2023 - Vittoria più che meritata da parte della Reyer che si impone fin da subito e mantiene il controllo sulla partita senza eccessive preoccupazioni. Non vanno a buon fine i timidi tentativi di rimonta della squadra di Repesa che non approccia la gara nel modo giusto, soprattutto in difesa dove subisce il fatale 50% da tre degli avversari. Unico a salvarsi è Abdur-Rahkman, autore di 20 punti.

QUINTETTI: Venezia: Spissu, Granger, Parks, Willis, Watt

Pesaro: Gudmundsson, Abdur-Rahkman, Cheatham, Charalampopoulos, Kravic

Fuori Moretti a causa di un attacco influenzale.

PRIMO QUARTO:

Primo attacco della partita nelle mani di Venezia che dal post va a segno grazie a Parks. Canestro simile di Kravic dall'altra parte. Spissu sfrutta il blocco e la mette da tre. Parte forte Venezia che ne mette altri due con Granger. C'è subito il time out da parte di Repesa dopo l'ennesimo canestro degli avversari. 9-2. Parks subisce il fallo in entrata e in lunetta completa il gioco da tre punti. Inizio Thriller della Vuelle che non riesce a contenere i padroni di casa. Granger non si ferma e dal palleggio ne mette altri due. Tripla di Granger per il definito black out dei nostri. 17-2. Dopo il canestro di Parks arrivano finalmente di primi due di Cheatham. Watt trovato sotto il ferro deve solo appoggiare. Liberi per Granger. Arriva anche la bomba di Willis. Liberi per Totè. Tessitori segna con un buon movimento dal post. In lunetta Rahkman fa due su due. Si chiude un primo quarto disastroso della Vuelle. 28-7 il punteggio.

SECONDO QUARTO:

Chara conquista il fallo e fa due su due ai liberi. Rahkman risponde a Willis. La bomba di Cheatham fa respirare i biancorossi. Tecnico per proteste a Totè. Altra bomba importante di Rahkman. Grande assist di Tessitori per Parks. Rahkman con furbizia conquista tre tiri liberi. Bottino pieno. Altro fallo subito da tre da Rahkman che ora sta facendo la voce grossa per tentare la rimonta. Tessitori trova il fallo e in lunetta fa uno su due. Torna sotto la doppia cifra di svantaggio la Vuelle grazie alla bomba del solito Rahkman che è già a quota 15 punti. Tessitori mandato ancora in lunetta. 36-25. Gudmundsson ne segna due tutt'altro che facili. Lo stesso fa Spissu dall'altra parte. Due liberi per Gudmundsson. Granger ai liberi non sbaglia. Non riesce la rimonta alla Vuelle che subisce la tripla di Spissu dall'angolo. 43-28. Altra tripla di Rahkman, che poi sbaglia il libero del tecnico dato a Venezia. Bel canestro di Tambone dopo la bomba di Bramos. Liberi per Cheatham. Time out dei padroni di casa. Watt in lunetta. Ultimo canestro del quarto di Kravic che inchioda la schiacciata. Finisce il primo tempo 48-37.

TERZO QUARTO:

Si riparte. Arriva quota 20 Rahkman dopo il canestro in contropiede. Parks segna completamente fuori equilibrio. Kravic risponde a Watt. Willis dall'angolo non sbaglia. 55-41. Gli risponde Chara con lo stesso identico tiro. Brutta palla persa della Vuelle che favorisce la bomba di Parks Lunetta per Granger che fa più 16 sul 60-44. Kravic sta facendo solo danni. Dopo un paio di canestri di Venezia si torna a meno 18. Time out Repesa. La tripla di Granger allontana la Vuelle che è tornata quella del primo quarto. Totè in lunetta. Gioco da quattro punti di Tambone che da la carica ai suoi. Liberi per Parks. 69-52. Mini break dei nostri che costringe Spahija al time out. Tecnico a Repesa dopo una decisione molto dubbia degli arbitri. Tripla di Moraschini convalidata. Canestro col fallo di Chara. Willis corregge a rimbalzo. Due su due di Tambone. Tap-in vincente di Tessitori. Venezia che finora ha dominato a rimbalzo. 77-60.

QUARTO QUARTO:

Bomba di Parks. Dall'altra parte arriva la schiacciata col fallo di Totè. Buon canestro di Totè da sotto. Parks segna in penetrazione. Cheatham prende il rimbalzo in attacco e appoggia. 82-67. Tambone fa meno 13. Cheatham risponde prontamente a Willis. Arriva la bomba di Spissu che mette la parola fine sulle ultime speranze di rimonta della Vuelle. Time out Repesa. Willis ne mette un'altra da oltre l'arco. Canestro di Granger in entrata. Bomba di Delfino. Il canestro di Tambone è l'ultimo della partita, che si conclude con il punteggio di 93-77.

TABELLINI: VENEZIA: Spissu 11, Parks 23, Bramos 3, Moraschini 3, De Nicolao 2, Willis 16, Watt 8, Tessitori 7.

PESARO: Kravic 6, Abdur-Rahkman 20, Tambone 12, Visconti, Gudmundsson 3, Charalampopoulos 11, Totè 8, Delfino 3, Cheatham 14.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Filippo Giovanelli
Redazione Vivere Pesaro





Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2023 alle 14:27 sul giornale del 13 febbraio 2023 - 1668 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, pesaro, vuelle, victoria libertas, articolo, Carpegna Prosciutto Basket

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dSa2





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.