Migranti, Ministero annulla l’approdo a Pesaro della ONG Sea Eye 4

richiedenti asilo 1' di lettura 03/02/2023 - «Noi eravamo e rimaniamo pronti per una accoglienza seria e diffusa. Spero che abbiamo deciso di far attraccare la nave in un porto più vicino e sicuro».

È il commento del sindaco Matteo Ricci alla decisione del Ministero di annullare l’approdo a Pesaro della barca ONG Sea Eye 4.

«È disumano – continua - tenere in nave bambini e persone in condizioni psico-sociosanitarie precarie per tanti giorni e migliaia di chilometri. L’approdo in porti lontani è irrazionale».

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2023 alle 20:27 sul giornale del 05 febbraio 2023 - 2468 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Comune di Pesaro, richiedenti asilo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQO6





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.