La terra continua a tremare, tre scosse al largo della costa

terremoto pesaro 1' di lettura 02/02/2023 - A quasi tre mesi di distanza dalla prima forte scossa di magnitudo 5.5 del 9 novembre, la terra continua a tremare nel pesarese.

Nelle prime ore di questa mattina, 2 febbraio, si sono registrate tre nuove scosse al largo della costa pesarese. La prima, e la più forte, di magnitudo 3.2, è avvenuta alle 5:18 ad una profondità di 7 km.

Successivamente la terra ha tremato alle 6:29 con magnitudo 2.5 ad una profondità di 9 km e alle 7:38 di magnitudo 2.1 a 7 km di profondità.

Non si placa lo sciame sismico che nelle ultime settimane sta interessando anche il territorio romagnolo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2023 alle 09:51 sul giornale del 03 febbraio 2023 - 17260 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, redazione, pesaro, terremoto pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQpQ





logoEV
logoEV
qrcode


.