Truffa aggravata on line, assolta una donna tedesca residente a Pesaro

1' di lettura 28/11/2022 - Una 72enne tedesca con residenza a Pesaro é stata assolta dall'accusa di truffa aggravata. La donna realizzava varie vendite di prodotti on line - tramite un noto portale presente in rete - senza che i prodotti di fatto venissero consegnati agli acquirenti.

La 72enne era stata più volte denunciata nel corso del tempo, ma dopo un'attività investigativa meticolosa da parte delle forze dell'ordine non sono emersi indizi sufficienti per dimostrare la penale responsabilità della signora tedesca.

Quest'ultima, infatti, è stata assolta dal giudice proprio per mancanza di prove.






Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2022 alle 19:58 sul giornale del 29 novembre 2022 - 2804 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dFuc





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode