Entella-Vis Pesaro 2-1, una Vis coriacea non riesce ad avere la meglio sull'Entella

5' di lettura 26/11/2022 - Finisce 2-1 il match tra Virtus Entella e Vis Pesaro valido per la quindicesima giornata di Serie C girone B. Partita divertente al comunale di Chiavari, che ha visto una buona prestazione della Vis di fronte a un'Entella troppo superiore. Da segnalare anche l'esordio di Pucciarelli.

Parte bene la Vis, dimostrandosi vogliosa e determinata a mandare un segnale per uscire dalla difficile situazione. Al 9' grande rischio per la Virtus Entella con il retropassaggio sbagliato di Favale per De Lucia. Palla in angolo a pochi centimetri dal palo. Al minuto 11 si fanno vedere i padroni di casa con Tenkorang, che ribadisce in rete una corta respinta di Farroni. Il giocatore si trovava però in posizione di fuorigioco. Al 18' ci prova di Paola su punizione e sul capovolgimento di fronte Rada prova la botta dai venti metri, di poco alta. Regnano i ritmi alti e la Vis si rende ancora pericolosa al 22', quando sul cross di Fedato arriva Ghazoini, che colpisce di controbalzo e la mette alta. Alla mezz'ora arriva il vantaggio dei liguri: cross di Ramirez dalla sinistra, errore di Bakayoko e conclusione di Tenkorang che batte Farroni. 1-0, risultato con cui si chiude il primo tempo.

La seconda frazione riprende con il consueto bel ritmo sostenuto dalle due squadre, che in pochi minuti si rendono pericolose su entrambi i fronti: al 48' l'errore in disimpegno di Cusumano fa arrivare la palla a Merkaj, che da pochi metri fuori dall'area prova un bel tiro di sinistro. Palla fuori. Tre minuti dopo Di Paola non arriva per pochissimo sul cross di Ghazoini. Al minuto 59 l'Entella raddoppia: Merkaj va via sulla destra e mette un cross basso per Zamparo, che colpisce prima di piede e poi di testa, siglando il 2-0. I padroni di casa continuano ad attaccare e si vedono annullare prima un gol a Zamparo per fuorigioco al 66' e poi un'altra rete, questa volta di Doumbia, sempre per fuorigioco all'82'. Passa un solo minuto e Pucciarelli si guadagna un rigore grazie a un fallo di Tascone: sul dischetto va Fedato e accorcia le distanze. DInamica non proprio chiara, con la palla che viene toccata da De Lucia e dal palo e non è facile stabilire se realmente sia entrata. Per il direttore di gara è 2-1. La Vis non si arrende, ma non riuscirà a causare altri pericoli all'estremo difensore ligure.

Si chiude il match con il risultato di 2-1 per i padroni di casa. Vittoria probabilmente giusta, ma la prestazione pesarese è stata sicuramente buona. Ora testa a martedì, quando alle ore 21 la Vis ospiterà il Gubbio al “Benelli” per il turno infrasettimanale.

CRONACA LIVE

90'+6' - Termina 2-1 l'incontro. Vittoria dei padroni di casa, ma la Vis non ha demeritato. Partita intensa e vivace, ma la superiorià tecnica dell'Entella ha avuto la meglio.

90'+4' - OCCASIONE ENTELLA! Zamparo prova da posizione defilata. Farroni manda in corner.

90' - Sei minuti di recupero.

87' - Ammonito Sanogo per fallo su Meazzi.

84' - FEDATO! 2-1. Secondo il direttore di gara la palla è entrata dopo il tocco di De Lucia e del palo. Situazione non chiara in seguito alla grande parata dell'estremo difensore della Virtus. Espulso Palmieri dalla panchina.

83' - RIGORE PER LA VIS! Tascone colpisce Pucciarelli e viene ammonito. Penalty per gli ospiti.

82' - GOL ANNULLATO AL NEOENTRATO DOUMBIA. Fuorigioco anche in questo caso del giocatore, che aveva messo dentro di testa.

81' - Sanzionato Dessena per comportamento antisportivo. Intanto nell'Entella Reali e Doumbia rilevano Merkaj e Favale. Nella Vis, invece, Garau prende il posto di Zoia.

80' - Ammonito De Lucia per perdita di tempo.

77' - OCCASIONE VIS! Cross deviato di Ghazoini, prova la rovesciata Fedato senza successo, ma la palla arriva sul secondo palo a Zoia. Il suo tentativo al volo però finisce alto.

74' - OCCASIONE ENTELLA! Sul cross di Zamparo arriva Tenkorang, che colpisce malissimo e mette fuori. Nel frattempo Dessena sostituisce Palmieri.

72' - Coppola e Sanogo sostituiscono Valdifiori e Cannavò. Doppio cambio anche nella Vis.

66' - ANNULLATO IL 3-0! Zamparo mette dentro su cross di Merkaj, ma si trovava al di là della retroguardia pesarese.

61' - Esordio per Pucciarelli che rileva Di Paola.

59' - RADDOPPIO ENTELLA! Merkaj va via sulla destra e mette un cross basso per Zamparo, che colpisce prima di piede e poi di testa, siglando il 2-0.

57' - Doppio cambio Entella: Meazzi per Ramirez e Tascone per Rada.

54' - Ammonito Chiosa per perdita di tempo.

51' - OCCASIONE VIS! Cross di Ghazoini per Di Paola, che per centimetri non riesce ad arrivare sul pallone di testa.

48' - OCCASIONE ENTELLA! Errore di disimpegno di Cusumano, la palla arriva a Merkaj che da pochi metri fuori dall'area prova un bel tiro di sinistro. Fuori di poco.

46' - Si riparte.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

45'+2' - Finisce il primo tempo. Partita godibile e dai ritmi alti fino a questo momento. Meglio la Virtus Entella, ma la Vis non sta demeritando.

45' - Due minuti di recupero.

31' - Gavazzi viene ammonito per un fallo su Ramirez a centrocampo.

30' - GOL DI TENKORANG! 1-0 ENTELLA! Cross di Ramirez dalla sinistra, errore di Bakayoko e conclusione di Tenkorang che batte Farroni.

22' - OCCASIONE VIS! Sul cross dalla sinistra di Fedato arriva Ghazoini, ma il suo tiro di controbalzo termina sopra la traversa.

19' - OCCASIONE ENTELLA! Botta di Rada dai venti metri. Palla alta di poco.

18' - OCCASIONE VIS! Sulla punizione scaturita dal fallo di Rada va Di Paola: conclusione forte e insidiosa, ma centrale. Blocca De Lucia.

17' - Ammonito Rada per un fallo di Zoia.

11' - GOL ANNULLATO ALL'ENTELLA! Tenkorang ha commesso fallo prima di ribadire in rete la respinta di Farroni.

9' - GRANDE RISCHIO PER L'ENTELLA! Retropassaggio sbagliato di Favale per De Lucia, con la palla che finisce fuori di poco. Nulla di fatto dal corner seguente.

1' - Calcio di inizio!

Formazioni ufficiali:

Virtus Entella: De Lucia, Zappella, Parodi, Chiosa (C), Favale, Tenkorang, Rada, Palmieri, Ramirez, Zamparo, Merkaj. All. Volpe.

Vis Pesaro: Farroni, Ghazoini, Zoia, Gavazzi (C), Cannavò, Bakayoko, Fedato, Aucelli, Cusumano, Di Paola, Valdifiori. All. Sassarini.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2022 alle 13:08 sul giornale del 27 novembre 2022 - 3568 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo, Gian Marco Marinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dE75





logoEV
logoEV
qrcode