Inaugurata la “Casetta dell’Acqua” di Peglio

Inaugurata la “Casetta dell’Acqua” di Peglio 2' di lettura 23/11/2022 - La nuova Casa dell’Acqua di Peglio, installata in piazza don Cotignoli, è stata inaugurata questa mattina alla presenza del presidente Andrea Pierotti, dell’Amministratore Delegato Mauro Tiviroli e del Sindaco di Peglio Cristina Belpassi.

Grandi protagonisti sono stati i bambini e le bambine della scuola primaria “Fausta Fratesi” che hanno partecipato all’inaugurazione e che hanno contribuito con i loro disegni a personalizzare la Casetta: arcobaleni, ombrelli colorati e gocce d’acqua nati dalla loro fantasia oggi fanno bella mostra sulla nuova installazione di Peglio.

La Casetta dell’Acqua funziona con monete -saranno necessari 5centesimi per ogni litro d’acqua- o con le tessere in vendita presso il Trinchetto Smart Bar di piazza Petrangolini. La tessera ha un costo di 5 €, con precaricati 40 litri di acqua mentre le successive ricariche si potranno eseguire direttamente alla Casetta dell’Acqua. Al momento dell’erogazione si potrà anche scegliere tra acqua liscia, refrigerata o frizzante

Le Casette dell’Acqua danno uno sprint alla sostenibilità: riducono il consumo di bottiglie di plastica, evitano le emissioni di C02 in atmosfera derivanti dal loro trasporto e dal loro recupero e, allo stesso tempo, si ha accesso a un’acqua buona, sicura e garantita.

Le oltre 160 analisi al giorno effettuate nel territorio servito ne attestano la qualità e nel 99,9% dei casi sono conformi alla legge, rendendo sicuro oltre che ecologico, economico e comodo bere l’acqua del rubinetto o delle Casette dell’Acqua.

Come sottolinea anche l’Agenda Globale 2030 delle Nazioni Unite, il coinvolgimento dei bambini in questi eventi è molto importante: insegnare già da piccoli le buone pratiche che mirano alla sostenibilità è utile per fornire consapevolezza ai futuri cittadini di domani.

“Una bella iniziativa -ha sottolineato Cristina Belpassi, Sindaco di Peglio-, frutto di un lavoro di squadra tra l’Aato, che supporta tutti i comuni, e Marche Multiservizi, che in qualità di gestore è sempre vicino al territorio e mette a disposizione un importante servizio. La Casetta dell’Acqua rappresenta una buona pratica dal punto di vista ambientale e culturale: bere quest’acqua è sicuro, comodo ed ecologico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2022 alle 15:11 sul giornale del 24 novembre 2022 - 436 letture

In questo articolo si parla di attualità, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEvp





logoEV
logoEV
logoEV