Vis Pesaro, la Torres agguanta il pareggio all'ultimo minuto: 2-2 il finale

6' di lettura 01/10/2022 - Pareggia 2-2 la Vis Pesaro, raggiunta all'ultimo istante da una Torres che ha mantenuto il pallino del gioco per gran parte del match. Vis due volte in vantaggio, prima con Provazza e poi con Fedato, ma sempre recuperata dalla squadra sarda. Veniamo alla cronaca.

La Vis si presenta per questa gara priva di Ghazoini (squalificato) e degli infortunati Di Paola, Bakayoko e Cusumano. Mister Sassarini ridisegna la retroguardia con Gavazzi a far coppia centralmente con Zoia. Sulla sinistra troviamo Borsoi, a destra Rossoni. Primi minuti che ci presentano già quello che sarà l'andamento del match: palla alla Torres e Vis che si difende bene e aspetta il momento giusto per ripartire in contropiede. Dopo un'occasione dei padroni di casa con Liviero, al minuto 11 arriva il vantaggio dei pesaresi: Borsoi avanza sulla sinistra e sfrutta un'incertezza difensiva della Torres per servire Provazza, che si accentra e batte Garau con un destro sul primo palo. 0-1. Vis ancora pericolosa al 22', quando viene annullato un gol ad Aucelli per fuorigioco. La partita diventa sempre più maschia e il sig. Cerriello inizia a estrarre i primi cartellini. Si chiude senza altre emozioni un vivace e divertente primo tempo.

La ripresa ripercorre la stessa via intrapresa nel primo tempo e al 51' la Torres pareggia: Scappini allarga al limite dell'area per Liviero, che mette dentro un pallone a mezza altezza indirizzato in rete con la coscia da Diakite. Il punteggio torna in parità. La Vis prova a reagire e torna a farsi sentire nei pressi di Garau. Al 59' Marcandella spara dai 25 metri, ma l'estremo difensore sardo devia il pallone sulla traversa e fa terminare la palla in corner. Sugli sviluppi dello stesso calcio d'angolo la Vis torna avanti: Marcandella crossa dalla destra e Fedato colpisce in rete girando la sfera col destro. Risultato sull'1 a 2. Sale il nervosismo e salgono i cartellini gialli. Saranno nove alla fine della partita. I padroni di casa provano in tutti i modi a recuperare lo svantaggio e mister Greco rende la squadra sempre più offensiva operando diverse sostituzioni. Al minuto 87 Sanat tenta un tiro a giro di sinistro che termina alto di poco. La Vis cerca di resistere ma al 97' deve arrendersi: punizione della Torres, sponda di testa di Antonelli per Scappini che supera Farroni con un pallonetto. Ruocco sulla linea accompagna di testa il pallone in rete e mette a referto il suo quarto gol stagionale. Termina così 2-2 l'incontro.

La Vis viene beffata nell'ultimo istante di gara ed è costretta ad accontentarsi di un solo punto. Buona la prestazione dei pesaresi, che riscattano la brutta sconfitta contro l'Ancona con una prova ordinata e precisa. Peccato solo per il gol subito nel finale. Ora testa alla partita di Coppa Italia di mercoledì contro il Pescara. Si tornerà a giocare in campionato, invece, domenica 9 ottobre al Benelli contro il San Donato Tavarnelle.

CRONACA LIVE

Fischio finale. Al “Vanni Sanna” è 2-2.

90'+7' - PAREGGIO! Punizione della Torres, sponda di testa di Antonelli per Scappini che supera Farroni con un pallonetto. C'è stato anche un tocco di testa di Ruocco sul lob di Scappini. Il gol è del numero 10 sardo. 2-2.

90' - Cinque minuti di recupero.

87' - SANAT VICINO A UN GRAN GOL! Rientra sul sinistro e tenta il tiro a giro che finisce di poco alto. Torres vicina al pareggio.

84' - Ammonito anche Liviero nella Torres.

82' - Ammonito Farroni per perdita di tempo.

81' - Esce Marcandella per Gucci.

77' - Scintille tra Ngom e Antonelli: ammoniti entrambi.

76' - SOSTITUZIONE: l'autore del gol sardo Diakite lascia il posto a Luppi.

72' - FEDATO VICINO ALLA DOPPIETTA! Lancio di Borsoi, Garau esce non benissimo di testa e la palla finisce a Fedato, che sempre di testa manca di poco lo specchio della porta.

66' - CAMBIO NELLA TORRES: entra Suciu al posto di Masala.

63' - MASALA AMMONITO per un fallo su Rossoni! Altro cartellino giallo per i sardi.

60' - GOL DI FEDATO! Sugli sviluppi del calcio d'angolo Marcandella crossa dalla destra e Fedato colpisce in rete. Risultato sull'1 a 2.

59' - TRAVERSA DELLA VIS! Marcandella spara dai 25 metri, Garau devia il pallone sulla traversa e palla in corner.

57' - SOSTITUZIONE VIS: esce dolorante Egharevba, entra Ngom.

51' - PAREGGIO TORRES! Bella azione dei rossoblù: Scappini allarga al limite dell'area per Liviero, che mette in mezzo un pallone a mezza altezza indirizzato in rete con la coscia da Diakite. La Torres riporta il punteggio in parità.

50' - GIALLO PER FEDATO!

46' - Inizia il secondo tempo! Doppio cambio nella Torres: escono Girgi e Gianola, entrano Scappini e Sanat. Molto offensiva ora la formazione di casa.

45'+3' - Finisce il primo tempo. La Torres sta facendo la partita, ma gli ospiti non stanno concedendo spazi in difesa. Molto precise poi le ripartenze della Vis, che in diverse occasioni si è avvicinata all'area avversaria presidiata da Garau. Partita nel complesso vivace e divertente. Ci vediamo tra 15 minuti per la seconda frazione.

45'+1' - OCCASIONE VIS! Scappa Egharevba sulla destra, arriva sul fondo e serve al limite dell'area Fedato, che fa partire un tiro angolato ma troppo debole. Blocca Garau in tuffo.

38' - CARTELLINO GIALLO PER RUOCCO! Il numero 10 della Torres non toglie il piede sull'uscita bassa di Farroni. Sanzione corretta.

29' - AMMONIZIONE ANCHE NELLA VIS! Aucelli entra deciso su Ferrante e viene sanzionato dall'arbitro.

24' - CHANCE PER LA VIS! Antonelli perde palla a centrocampo e parte Provazza sulla sinistra e serve un pallone forte in mezzo, dove però non trova compagni.

22' - GOL ANNULLATO AD AUCELLI! Fuorigioco segnalato dall'assistente sugli sviluppi di un tiro-cross di Marcandella. Bella partita. La Torres sta tenendo il possesso, ma la Vis è brava a star chiusa e ripartire.

19' - SECONDA AMMONIZIONE DELLA PARTITA! Gianola stende Aucelli che stava ripartendo in contropiede.

12' - AMMONITO GIRGI NELLA TORRES. Prima ammonizione del match.

11' - GOL DELLA VIS! Borsoi avanza sulla sinistra e sfrutta un'incertezza difensiva della Torres per servire Provazza, che si accentra e batte Garau con un destro sul primo palo. 0-1.

7' - OCCASIONE TORRES! Cross dalla sinistra e dopo un batti e ribatti in area arriva il sinistro di Liviero. Palla alta.

2' - Conclusione da fuori di Fedato. Garau blocca senza problemi. Intanto vediamo come mister Sassarini abbia ridisegnato la retroguardia con Gavazzi a far coppia centralmente con Zoia. Sulla sinistra troviamo Borsoi, a destra Rossoni.

1' - SI PARTE! Torres in completo rossoblù, per la Vis divisa bianca con particolari rossi.

La Vis si presenta per questa gara priva di Ghazoini (squalificato) e degli infortunati Di Paola, Bakayoko e Cusumano. Non sarà facile affrontare una Torres in rampa di lancio dopo i due KO iniziali. Staremo a vedere cosa ci riserverà il match diretto dal sig. Emanuele Cerriello della sezione di Chiari, coadiuvato dagli assistenti Consonni (Treviglio) e Brunetti (Milano). Calcio di inizio tra pochi minuti.

Formazioni ufficiali:

Torres: Garau, Ferrante, Girgi, Dametto, Antonelli, Gianola, Lora, Masala, Liviero, Ruocco, DIakite. All. Greco.

Vis Pesaro: Farroni, Zoia, Gavazzi, Rossoni, Egharevba, Borsoi, Fedato, Aucelli, Marcandella, Coppola, Provazza. All. Sassarini.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 01-10-2022 alle 13:29 sul giornale del 02 ottobre 2022 - 3804 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, vis pesaro, articolo, Gian Marco Marinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ds3Y





logoEV
logoEV