Cambia la raccolta dei rifiuti nel centro storico, arrivano le Isole ecologiche intelligenti

Isole ecologiche intelligenti 2' di lettura 30/09/2022 - Con una campagna informativa che parte lunedì 3 ottobre, inizia il percorso che porterà a sostituire la modalità di raccolta dei rifiuti in tutto il centro storico.

L’applicazione del nuovo modello di raccolta era già stata annunciata dal Comune e da MMS la scorsa estate e ha l’obiettivo di minimizzare la quantità di rifiuti indifferenziati, aumentare la quantità equalità di quelli avviati a riciclo e consentire la tracciabilità dei conferimenti. Il primo passaggio ha riguardato una fase di ascolto delle attività commerciali per raccogliere e analizzare bisogni e problemi in modo da progettare le soluzioni più adeguate e sostenibili.

Ma la raccolta differenziata ha delle peculiarità che investono la vita e le abitudini dei cittadini e che coinvolgono, per quanto riguarda i centri storici, l’immagine stessa della città. Per questo sono stati scelti nuovi dispositivi stradali che sono elementi di arredo urbano, senza impattare al contempo con l’ambiente che li circonda.

Il nuovo sistema è inoltre stato progettato per un facile utilizzo da parte di tutti i cittadini. Previene il riempimento eccessivo, informando gli operatori quando sta raggiungendo la saturazione, e ottimizza le attività di svuotamento minimizzando l’utilizzo dei mezzi che effettuano la raccolta. I colori sono studiati per integrarsi con gli edifici del centro storico, diventando elemento di arredo urbano. Non ha giorni o orari di consegna, con una semplice tessera ogni cittadino potrà effettuare il conferimento dei rifiuti quando lo ritiene più comodo.

L’area interessata e le assemblee pubbliche

Nei prossimi giorni, dunque, inizia la fase di informazione capillare e approfondita ai cittadini con l’invio di lettere che spiegano le nuove modalità del servizio, le istruzioni per ricevere i kit per la raccolta, un calendario con tutte le date utili.

Nel dettaglio, i residenti nelle Vie XI Febbraio, Via Gramsci, Via S. Francesco riceveranno la lettera. Subito dopo, per illustrare nel dettaglio il nuovo servizio, sono programmate le assemblee pubbliche che si terranno presso il Salone Nobile di Palazzo Gradari, Via Rossini,26 alle ore 18:00 nei giorni lunedi 10 ottobre, giovedi 13 ottobre e lunedi 17 ottobre.

Una volta completata la fase informativa, sarà consegnato il “kit” che contiene materiale informativo e 2 copie della Carta Smeraldo: la tessera che permetterà di aprire i cassonetti e di avere la completa tracciabilità dei rifiuti. Ulteriore novità: il concorso Buono per te. Buona per tutti! che premierà i cittadini virtuosi?

Come? lo racconteremo negli incontri pubblici!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2022 alle 15:43 sul giornale del 01 ottobre 2022 - 4328 letture

In questo articolo si parla di attualità, Marche Multiservizi S.p.A, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dsYh





logoEV
logoEV
qrcode


.