Regata del Patrono, un'edizione da record: vince Mister X

regata del patrono 2' di lettura 25/09/2022 - Edizione da record per la 32esima Regata del Patrono: ben 33 le barche iscritte fra cabinati e derive. 

Nella gara Open, che prevedeva due giri attorno alla boa posta a Fossosejore, gara sempre condotta da Mister X dello skipper Gabriele Percetti, che ha tagliato il traguardo in 2h32' dopo aver ingaggiato un bel duello con il Leon di Gianni Leonardi che non ha mai mollato, salvo poi essere superato sul traguardo da Telea di Paolo Terenzi e My Twins di Paolo Bartolucci.

Nella regata a vele bianche, con un solo giro attorno alla boa posta a Fossosejore, il successo è andato a La Gazza Ladra di Claudio Crescentini.

“E’ andata bene ma è stata dura, come tutte le costiere dove il garbino può condizionare una regata – commenta Gabriele Percetti, skipper del Team Orzelli – perché le raffiche ti costringono a continui cambiamenti di vele”.

Mentre il presidente della Lega Navale pesarese, Antonio Rossini, così commenta: "Siamo veramente soddisfatti per la riuscita della manifestazione e a questo punto ci auguriamo la stessa partecipazione al prossimo campionato invernale, di cui a breve annunceremo le date".

Dopo il ristoro offerto a tutti gli equipaggi, un classico dell'ospitalità del sodalizio pesarese, il presidente ha effettuato le premiazioni.

Ecco i primi tre di ogni categoria. Classe Alfa: 1) La Gazza Ladra (Crescentini), 2) Meteor 101 (Piccarreta). Classe Bravo: 1) Mister X (Percetti), 2) Carla (Brigidi), 3) Malua (Sconza). Classe Charlie: 1) My twins (Bartolucci), 2) Leon (Leonardi), 3) Vigiu' divagante (Cimbali). Classe Delta: 1) Telea (Terenzi). Vele Bianche Classe Echo: 1) Pj's (Piergiovanni), 2) Dai sali su (Tamburini), 3) Vulcano (Penna). Classe Fox-Trot: 1) Pixaurum (Spallacci), 2) Monvik (Monti), 3) Cuba libre (Rossini). Derive 1) Finn (Grati), 2) Sunfish Fucili, 3) Sunfish (Marchetti).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2022 alle 11:04 sul giornale del 26 settembre 2022 - 1824 letture

In questo articolo si parla di sport, lega navale, pesaro, Regata del Patrono, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drVQ





logoEV
logoEV