Pontedera-Vis Pesaro 1-1, Petrovic risponde a Fedato

6' di lettura 18/09/2022 - 1-1 nel match tra Pontedera e Vis Pesaro allo stadio "Ettore Mannucci" di Pontedera. Le due squadre hanno dato vita a un incontro molto combattuto che ha visto la Vis portarsi in vantaggio al 30' per poi essere raggiunta dai padroni di casa al 90' con Petrovic. Veniamo alla cronaca.

Nei primi minuti della partita è il Pontedera a dimostrarsi più intraprendente, dinanzi a una Vis Pesaro chiusa, ordinata e pronta a ripartire all'occorrenza. Al 10' primo sussulto dei toscani: cross basso dalla sinistra deviato da capitan Gavazzi che finisce a pochi centimetri dal palo. Brivido per i pesaresi e palla in corner. Non si ferma l'attacco del Pontedera e al 13' una bella combinazione tra Fantacci e Mutton porta quest'ultimo al tiro, ma il pallone termina sull'esterno della rete. Un minuto dopo abbiamo la prima sostituzione del pomeriggio: Bakayoko è costretto a uscire per un problema fisico e viene rimpiazzato da Rossoni. Non sarà l'unico della Vis a uscire malconcio dal “Mannucci”. La partita cala d'intensità, ma al 30' gli ospiti passano in vantaggio: punizione dal limite di Di Paola respinta dalla barriera, la palla arriva a Fedato che con un bolide trafigge Siano. Siamo sullo 0-1. Nulla da segnalare fino alla fine della frazione di gioco, ad eccezione di un altro problema fisico in casa pesarese: questa voltà e Di Paola a dover lasciare il campo, sostituito da Marcandella.

Nella ripresa parte subito forte la Vis, che al 48' colpisce l'incrocio dei pali proprio con Marcandella, abile a concludere l'uno due con Fedato. Nel Pontedera entrano Nicastro, Petrovic e Cioffi e i padroni di casa, guidati dai tre subentrati, iniziano a tenere in mano il gioco, senza però riuscire a concretizzare negli ultimi trenta metri di campo. Nel frattempo si fa male anche Cusumano, ma la Vis ha esaurito i cambi e il difensore è costretto a proseguire la sua partita dolorante. Arriviamo al 90', quando il Pontedera trova il pareggio: azione prolungata dei toscani, la palla arriva in area a Petrovic che con un diagonale mancino infila Farroni. Dopo cinque minuti di recupero termina la partita 1 a 1. Risultato giusto, frutto di un match in cui il Pontedera ha tenuto il pallone per gran parte dell'incontro e la Vis si è chiusa molto bene per poi ripartire.

Attenzione ora all'infermeria pesarese, visti i problemi riportati da Cusumano, Di Paola e Bakayoko. Sabato 24 settembre alle 17:30 arriva l'Ancona al “Benelli”, per quello che sarà il secondo derby stagionale della Vis. I dorici in questa quarta giornata hanno perso in casa contro il Gubbio e si trovano ora a 5 punti in classifica, a -3 dalla Vis. Appuntamento quindi a sabato 24 per la sfida.

CRONACA LIVE

90'+5' - L'arbitro fischia la fine. Pareggio giusto. Al gol di Fedato nel primo tempo risponde Petrovic al 90', in un secondo tempo che non aveva regalato grandi emozioni.

90' - 5 minuti di recupero.

90' - GOL DEL PONTEDERA! 1-1! AZIONE PROLUNGATA DEL PONTEDERA, LA PALLA ARRIVA DENTRO L'AREA A PETROVIC CHE SI DEFILA E CON UN DIAGONALE MANCINO INFILA FARRONI. PAREGGIO RAGGIUNTO DAL PONTEDERA.

85' - Il Pontedera sta provando a recuperare, ma non è facile superare la retroguardia pesarese. I neoentrati Cioffi e Nicastro sono sicuramente i più attivi, manca però concretezza negli ultimi 30 metri.

79' - AMMONIZIONE VIS: Ghazoini viene sanzionato dal signor Deangeli.

78' - Sostituzione Vis: dentro Gucci per Fedato.

72' - CARTELLINO GIALLO PER IL NUMERO 3 AURELIO! Parte il contropiede pesarese e Aurelio trattiene per la maglia Egharevba. Secondo ammonito nel Pontedera.

67' - Cambia anche il Pontedera: esce Fantacci, entra Benedetti. La partita al momento si sta giocando nella parte centrale del campo.

62' - Fuori Cannavò, dentro Egharevba. Terzo cambio per i biancorossi.

56' - Doppio cambio nei padroni di casa: entrano Nicastro e Petrovic, escono Izzillo e Mutton.

52' - PERICOLOSO IL PONTEDERA! Cioffi costeggia la linea di fondo ed entra in area dalla sinistra, ma il suo cross rasoterra non viene raccolto dai compagni.

48' - TRAVERSA VIS! Uno due tra Fedato e Marcandella, che entra in area e di sinistro colpisce la parte alta della traversa. Buono l'inizio della Vis Pesaro.

INIZIA IL SECONDO TEMPO. Sostituzioni da ambo le parti: nel Pontedera entra Cioffi per Shiba, nella Vis non ce la fa Di Paola e viene sostituito da Marcandella.

45'+5' - Deangeli fischia la fine della prima frazione. Meglio il Pontedera fino al gol pesarese, poi gli ospiti sono usciti allo scoperto. Nel complesso partita equilibrata. Da monitorare nella Vis le condizioni di Di Paola, molto dolorante nei minuti di recupero. Sarebbe una perdita importante, dopo l'uscita di Bakayoko al 14'.

45' - 3 minuti di recupero, ma al momento c'è Di Paola a terra. Probabilmente si giocherà almeno per un ulteriore minuto.

43' - TORNA A FARSI VEDERE IL PONTEDERA! Cross dalla sinistra di Aurelio, colpisce di testa Izzillo. Palla alta.

40' - AMMONITO FEDATO! Fallo evitabile su Espeche nella metà campo avversaria. 1-1 il conto dei cartellini ora.

38' - La Vis ha preso coraggio dopo il gol. Poco fa Cannavò prova un tiro insidioso da fuori area. Siano blocca centralmente in due tempi.

30' - GOL DELLA VIS! PUNIZIONE BATTUTA DA DI PAOLA CHE SI INFRANGE SULLA BARRIERA, LA PALLA ARRIVA A FEDATO CHE DAL LIMITE SPARA DI PRIMA VERSO LA PORTA. NULLA DA FARE PER SIANO. 1-0 PER LA VIS.

28' - AMMONIZIONE NEL PONTEDERA! Martinelli mette giù Cannavò al limite dell'area, dopo una palla recuperata da Gavazzi sulla trequarti. Prima ammonizione del match.

25' - Pochi sussulti per il momento. Meglio il Pontedera, Vis comunque chiusa e ordinata in campo.

14' - Prima sostituzione della partita: nella Vis esce Bakayoko per un problema fisico, dentro Rossoni.

13' - PALLA GOL PER IL PONTEDERA! Bella combinazione in area tra Fantacci e Mutton, con quest'ultimo che conclude sull'esterno della rete. Il Pontedera sta provando a prendere le redini del match.

10' - PERICOLO PER LA VIS! Fantacci lancia Izzillo con un bellissimo filtrante, cross basso deviato da Gavazzi che esce davvero di poco. Dal corner successivo non scaturiscono emozioni.

1' - Calcio di inizio al Mannucci.

Formazioni ufficiali:

Pontedera: Siano, Aurelio, Shiba, Mutton, Ladinetti, Fantacci, Catanese, Izzillo, Espeche (C), Somma, Martinelli. All. Catalano.

Vis Pesaro: Farroni, Ghazoini, Zoia, Gavazzi (C), Cannavò, Bakayoko, Fedato, Aucelli, Coppola, Cusumano, Di Paola. All. Renzoni.

Arbitro: Deangeli Luca (Milano)

Assistenti: De Vito, Hader.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 18-09-2022 alle 13:18 sul giornale del 19 settembre 2022 - 3884 letture

In questo articolo si parla di sport, pesaro, vivere pesaro, articolo, Gian Marco Marinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqlI





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode