Successo per la prima lezione della 17° edizione della scuola per imprenditori di Confartigianato Ancona-Pesaro Urbino

2' di lettura 13/09/2022 - 130 imprenditori hanno preso parte alla prima lezione della “Scuola per Imprenditori” - XVII Edizione, di Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino.

Numeri che confermano come il percorso formativo, nato dalla collaborazione con il Dipartimento di Management dell’Università Politecnica delle Marche, Live- Laboratorio Intangibles e Valore Economico e il Confidi UNI.CO, sia una formula in grado di rispondere a quelle che sono le priorità delle imprese. I corsi, altamente specializzati, hanno infatti lo scopo di fornire strumenti e competenze in grado di aiutare gli imprenditori nella gestione economico-finanziaria delle loro attività anche in momenti complicati. A tenere la prima lezione Gian Luca Gregori, rettore dell’Università Politecnica delle Marche e coordinatore della Scuola, che ha affrontato uno dei temi strategici nella gestione di un’impresa, ‘La determinazione del costo del prodotto/servizio in periodi di forte aumento dei costi dei fattori produttivi’.

“Le tematiche che saranno affrontate nelle 7 lezioni di questa 17esima edizione della Scuola, sono strettamente legate alla situazione che vivono le imprese e sono sintetizzate nel titolo ‘Energia, inflazione e altri fattori esterni, come reagire’”, spiega Marco Pierpaoli Segretario di Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino sottolineando come il percorso sia gratuito, perché vuole essere un’opportunità per le imprese soprattutto in momenti complessi. “Come Associazione investiamo sulle imprese e crediamo che la chiave per reagire e guardare al futuro risieda in una formazione continua, non predefinita, che tenga dei contesti economici e sociali territoriali, nazionali e internazionali con i quali gli imprenditori devono confrontarsi. Vogliamo mettere a disposizione strumenti e competenze che consentano, ad ogni singola impresa, di fare le scelte più opportune”. La Scuola, che fino ad oggi ha formato oltre 1.300 imprenditori, quest’anno si arricchisce della collaborazione, come partner, del Confidi UNI.CO.

“Dove c’è una scuola, una crescita culturale degli imprenditori, che vuol dire crescita delle imprese, non può non esserci UNI.CO, perché vogliamo portare le nostre competenze e la nostra esperienza per rendere il percorso sempre più conforme alle attese di chi lo frequenta, per quanto riguarda il credito e il rapporto con le banche”, spiega Paolo Mariani, Direttore Generale di UNI.CO. La prossima lezione della Scuola per Imprenditori è in programma per il 26 settembre. Il professor Danilo Scarponi, docente di Economia dell’Università Politecnica delle Marche, parlerà de ‘I possibili orientamenti nella formulazione dei prezzi ed il valore percepito’.








Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 13-09-2022 alle 15:17 sul giornale del 14 settembre 2022 - 412 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia, urbino, ancona, pubbliredazionale, pesaro, confartigianato ancona e pesaro - urbino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dpsU