Pesaro una città per gli scacchi

Pesaro una città per gli scacchi 2' di lettura 13/09/2022 - Davvero incessante e a tamburo battente l’attività dell’Associazione Scacchi Pesaro. Dopo il riuscitissimo Torneo 2^ Torneo Nettuno, di fine agosto, con oltre 30 giocatori, si è superata con il primo Memorial Maic and Frank, svolto a Villa Fastigi, grazie alla impeccabile e perfetta macchina organizzativa del Circolo Arci.

Un evento in ricordo di due amici e soci del Circolo grandi appassionati del gioco degli scacchi che ha avuto un successo enorme. Ben una sessantina di partecipanti venuti da tutte le provincie marchigiane, dalla vicina Emilia Romagna, due maestri internazionale uno filippino ed uno cubano, e persino un forte giocatore di Genova. Questo 1^Torneo Rapid,( con un tempo di 15 minuti a testa per finire la partita) Memorial Maic and Frank, era omologato dalla Federazione Italiana ed è stato vinto dal Maestro Fide riccionese Maurizio Brancaleoni, al secondo posto è giunto l’esperto Maestro Internazionale Artem Gileyic, di Bologna, terzo è arrivato il Maestro Internazioneale filippino Vuelban, quarto l’esperto candidato Maestro Licor Padilla italo cubano e quinto il Candidato Maestro Cecere di Ancona che frequenta attualmente il Circolo di Scacchi della nostra città. Una manifestazione che dato il favorevole impatto e l’enorme adesione diventerà sicuramente un appuntamento annuale canonico di fine estate.

Ma il Circolo di Scacchi della nostra città sta facendo un attività davvero frenetica, infatti è in programma per il prossimo week-lungo 16 -17-18 settembre un rendez-vous molto importante a carattere nazionale come il Campionato a squadre Italiano di serie A2 che si svolgerà a Monte Silvano. In provincia di Pescara.

Da anni la formazione pesarese milita in serie A2, cercando di lottare ogni anno per ritornare nella massima serie, che nell’ ormai lontano 2000, l’aveva vista protagonista con la conquista del titolo italiano, con una compagine, allora, fortissima. In autunno, precisamente inizierà la Scuola di Scacchi sia per bambini che adulti, inoltre i validi Istruttori di Scacchi del Circolo andranno a insegnare questo stupendo gioco nelle Scuole Superiori di primo e secondo grado. Pesaro sta diventando una citta per gli scacchi a 360 gradi. Lo dimostra il fatto che sta preparando con anticipo importanti eventi per il 2024.in vista di “Pesaro capitale italiana della cultura”.


   





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2022 alle 20:14 sul giornale del 14 settembre 2022 - 2096 letture

In questo articolo si parla di attualità, scacchi, pesaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dpz6





logoEV
logoEV
qrcode


.