Drusilla Foer con Eleganzissima all'Anfiteatro del Parco Miralfiore

Drusilla Foer 2' di lettura 23/07/2022 - Due sere di mezza estate con l’amatissima Drusilla Foer, carismatica icona di stile, cantante e attrice, che stupirà con il suo recital Eleganzissima, mercoledì 27 luglio in una gremita Villa Vitali per Villa in Vita Fermo Festival promosso dal Comune di Fermo con l’AMAT e giovedì 28 luglio in un altrettanto gremito Anfiteatro del Parco Miralfiore di Pesaro per Miralteatro d’Estate promosso da Comune di Pesaro e AMAT.

Eleganzissima è il recital in divenire, scritto e interpretato da Drusilla Foer. Eleganzissima è un viaggio fra gli aneddoti tratti dalla vita straordinaria di Madame Foer, vissuta fra l’Italia, Cuba, l’America e l’Europa, e costellata di incontri e grandi amicizie con persone fuori dal comune e personaggi famosi, fra il reale e il verosimile. Il recital, ricco di musica e canzoni dal vivo, svela un po' di lei: familiare per i suoi racconti così confidenziali e unica, per quanto quei ricordi sono eccezionali e solo suoi. Il pubblico si trova coinvolto in un viaggio nella realtà poco ordinaria di un personaggio realmente straordinario, in un'alternanza di momenti che strappano la risata e altri dall'intensità commovente. La direzione artistica è di Franco Godi, presente anche sul palco per un cameo alla chitarra, mentre la produzione è della sua Best Sound.

Un successo clamoroso e consolidato e ormai un format di culto, Eleganzissima - direzione artistica di Franco Godi - va in scena in una versione rivisitata, arricchita di nuovi racconti e di nuove canzoni, fra le quali alcune inedite, che Drusilla interpreta dal vivo, accompagnata dai suoi musicisti Loris di Leo al pianoforte e Nico Gori al sax e clarinetto.

Attrice, cantante, autrice di successo, nell’ottobre 2021 Drusilla ha pubblicato il suo primo romanzo autobiografico, Tu non conosci la vergogna – la mia vita eleganzissima, edito da Mondadori e già alla terza ristampa. Reduce da un anno molto intenso fra la TV e la radio, Drusilla a fine settembre 2021 è stata protagonista di un progetto sontuoso al Teatro Olimpico di Vicenza, in apertura del 74° Ciclo dei Classici, come voce narrante in scena de L’Histoire du Soldat - musica di Igor Stravinskij, libretto di Charles Ferdinand Ramuz - nella versione del regista Giancarlo Marinelli, con André De La Roche nei panni del Diavolo (e coreografo) e Beatrice Venenzi come direttore d’Orchestra.

Informazioni: Fermo 331 2767671, Pesaro 0721 387548/ 334 3193717. Inizio spettacoli ore 21.15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2022 alle 10:10 sul giornale del 24 luglio 2022 - 2985 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, pesaro, amat marche, comunicato stampa, Drusilla Foer

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhgy