Teramo: colpo grosso del Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, sequestrati 42 chili di hashish

hashish 1' di lettura 07/07/2022 - Mercoledì pomeriggio, i militari della Stazione di San Nicolò a Tordino (Teramo), nel corso di un servizio di controllo della circolazione stradale, si sono insospettiti dal comportamento di un automobilista 60enne.

I militari, coadiuvati dal Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro, giunto prontamente sul posto, hanno perquisito l’auto che stava guidando, due abitazioni di proprietà e due garage, rinvenendo circa 42 chilogrammi di hashish, confezionati in 429 panetti del valore di mercato di oltre 400mila euro.

La droga è stata sequestrata, e il 60enne, pregiudicato per reati analoghi, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ulteriori indagini sono in corso per determinare la provenienza e la destinazione dello stupefacente sequestrato.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 07-07-2022 alle 14:06 sul giornale del 08 luglio 2022 - 10130 letture

In questo articolo si parla di redazione, hashish

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/deM8





logoEV
logoEV
logoEV