Partiti i lavori per la nuova scuola primaria di Tavullia

nuova scuola primaria di Tavullia 3' di lettura 28/06/2022 - Sono partiti i lavori per realizzare la nuova scuola primaria di Tavullia in strada Del Piano. Ieri la sindaca Francesca Paolucci, accompagnata dagli assessori Ottavio Bertuccioli e Patrizio Federici, si è recata sul cantiere per un sopralluogo con i tecnici del Comune.

“Da qualche settimana sono finalmente iniziati i lavori – spiega la sindaca Paolucci - Non vedevamo l’ora. Nel 2015 quando abbiamo compreso che la comunità del capoluogo necessitava di una nuova scuola primaria abbiamo iniziato a lavorare per individuare le fonti di finanziamento giuste per realizzare la struttura senza accendere nuovi mutui e dunque senza creare nuovo debito per il Comune e, di conseguenza, per i cittadini. Ci siamo riusciti ottenendo con il nostro progetto un finanziamento, a copertura dell’intero investimento, di 4,3 milioni di euro dal Ministero dell’Istruzione. Nel 2020 abbiamo indetto la gara e poi ad inizio 2021 abbiamo assegnato i lavori”.

In quel momento però sono iniziate le difficoltà dettate, prima dal ricorso al Tar presentato dalla ditta giunta seconda, poi dal caro materie prime e dal caro energia. Situazioni che il Comune ha affrontato (e risolto) ma che hanno determinato una serie di rallentamenti. “La ditta giunta seconda alla gara ha presentato un ricorso che è stato rigettato dal Tar ad ottobre 2021 - continua la sindaca Paolucci - Dopodiché abbiamo avuto a che fare, come tanti enti locali italiani, con il caro materie prime, con il caro energia e con le difficoltà della ditta aggiudicataria ad eseguire i lavori con le risorse precedentemente stanziate. Difficoltà che siamo riusciti a superare grazie al lavoro dei nostri uffici e ai sostegni varati dal Governo Draghi (decreto ‘Aiuti’) per questi aggravi di costi. Ora finalmente partiamo e contiamo di consegnare la nuova scuola per l’apertura dell’anno scolastico 2023/2024. La fatica è stata tanta ma l’orgoglio e l’entusiasmo di vedere partire i lavori è altrettanto forte”.

La scuola sarà realizzata in strada Del Piano. Il progetto, redatto dal geometra Marcello Tasini, l’ingegnere Cristian Vescovi e dall’architetto Veronica Balsomini, prevede la costruzione di tre corpi che ospiteranno rispettivamente le attività scolastiche (858 metri quadri per 10 aule, 5 laboratori, una sala insegnanti oltre a servizi e ripostiglio), la mensa (223 metri quadri) e la palestra (333 metri quadri). Quest'ultimi due edifici saranno connessi alla struttura principale con collegamenti coperti. La scuola potrà ospitare fino a 250 alunni e potrà attivare un indirizzo montessoriano. Una struttura in legno moderna, antisismica, edificata secondo i più efficienti criteri energetici con spazi adeguati alle esigenze didattiche di insegnanti e studenti. Una scuola più sicura e funzionale alle necessità della comunità scolastica che verrà realizzata grazie ad un investimento pubblico che garantirà anche un'iniezione di liquidità nel territorio. “Quando sarà completata la scuola primaria in quest’area avremo un Polo scolastico d’eccellenza che andrà da 0 a 14 anni - conclude la sindaca Paolucci - Abbiamo infatti già chiesto l’autorizzazione per portare l’asilo nido all’interno della scuola dell’infanzia che sorge in quest’area per creare un percorso di continuità didattica integrata 0-6. A questi poi si aggiungerà, appunto, la nuova a scuola primaria che stiamo costruendo e la scuola secondaria di primo grado che abbiamo ampliato nel 2018 con un investimento di circa 500mila euro. Sulle scuole abbiamo investito tanto in questi anni perché siamo consapevoli dell’importanza di dare ad alunni ed insegnanti spazi moderni e funzionali dove studiare e lavorare al meglio. Dovremo poi decidere cosa fare della vecchia scuola primaria di Tavullia: stiamo pensando ad un percorso partecipato con i cittadini per coinvolgerli nelle decisioni. Ci piacerebbe creare in quell'area una piazza che sia anche una sorta di belvedere da dove cittadini e turisti potranno affacciarsi per godere di un paesaggio meraviglioso: dalle colline fino al mare della nostra Riviera”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2022 alle 14:25 sul giornale del 29 giugno 2022 - 618 letture

In questo articolo si parla di attualità, tavullia, comune di Tavullia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ddjm