Lions Week End, iniziative solidali alla lotta contro il tumore al seno

Lions Week End 5' di lettura 21/06/2022 - Un week end all’insegna della solidarietà e della lotta contro il tumore: Pesaro si colora di rosa con il Lions Week End, un “servizio di Salute- Sport- Comunità a favore della lotta contro il tumore al seno”, organizzato da Lions Club Pesaro Della Rovere in sinergia con Asd Atletica Banca di Pesaro e Panathlon, col patrocinio del Comune di Pesaro e Coni Marche.

“La manifestazione si articola in due eventi che saranno occasione per raccogliere fondi destinati a Susan Komen Italia, a sostegno la lotta contro il tumore al seno” spiega Manuela Andreani, consigliere del Lions Club Pesaro Della Rovere e vicepresidente della Atletica Banca di Pesaro Centro “si comincia il 25 Giugno alle 18.00 nel cortile dei Musei Civici con un’ emozionante intervista -spettacolo a Ivonne Pagliari, che ha sconfitto il tumore al seno, condotta da Emanuela Rossi, direttrice RossiniTv e accompagnata dalle musiche di Francesco e Tommaso Moroni; mentre il 26 Giugno sarà la volta della StraLIons per Race for the cure, evento podistico ludico motorio che prevede una staffetta 3kmx3, corsa individuale o camminata, in un affascinante anello con partenza e arrivo in Piazzale della Libertà che si snoda sul lungomare di Pesaro e il centro, allietato dalla musica di dj Christian, con partenza alle 9.00”.

“SI tratta di un doppio evento che vede coinvolti molteplici attori, con finalità di prestigio e nobili” commenta Mila Della Dora, assessore allo Sport.” Un anno fa ho conosciuto Ivonne Pagliari e il suo entusiasmo nel raccontare la sua storia di rinascita attraverso la poesia: “L’ombra di una stella” ha girato tutta Italia e ringrazio il Lions Club Pesaro Della Rovere per aver creato la cornice ideale per permettere anche a Pesaro di conoscere questa storia di coraggio. Vogliamo sostenere la lotta e la prevenzione in un modo sano e semplice, sensibilizzando le persone come sa fare Ivonne, con ironia e consapevolezza e attraverso lo sport, con la bellissima staffetta o camminata di domenica 26 Giugno; rinnovo il mio invito a tutti i pesaresi a questo importante week end di sensibilizzazione, prevenzione e solidarietà.”

“Sono orgogliosa di presentare la prima edizione della Stralions per Race for the Cure “Cristina Marinelli, presidente Lions Della Rovere “ringrazio l’amministrazione comunale per aver creduto in noi, il Leoclub e il Atletica Banca Pesaro per il sostegno datoci: la nostra mission come Lions è il sostegno alla comunità, come riassunto efficacemente dal nostro motto “We serve”: dedicheremo il prossimo week end al sostegno di tutte le donne colpite dalla malattia, ma soprattutto promuoveremo un percorso di prevenzione”.

“Siamo un’associazione giovanile, figli dei club Lions di Pesarocontinua Sergio Luzi Fedeli, presidente LeoClub Pesaro “diffondere ideali di solidarietà, servizio e cura tra i più giovani è lo scopo della nostra associazione e siamo entusiasti di contribuire a una iniziativa coinvolgente che ci permette di stare al fianco di tante donne che affrontano una grande battaglia”.

“La mia è una storia di lotta contro il cancro che ha trasformato la mia vita” commenta Ivonne Pagliari, protagonista dell’evento del 25 Giugno “il mio libro, “L’ombra di una stella”, è diventato uno strumento che mi permette di parlare alle donne delle loro emozioni; la donna viene esaltata, idealizzata e amata in tutte le sue sfaccettature. Non sarà uno spettacolo triste: io affronto la malattia in modo sbeffeggiante: lei sa che da me avrà solo filo da torcere. Il mio messaggio alle donne è che non devono avere paura, un messaggio in musica e poesia che vuole essere un elogio alla donna che combatte”.

“L’entusiasmo e la passione di Manuela Andreani sono stati la spinta ad organizzare questa bellissima manifestazione “Massimo Righi, consigliere Atletica Banca di Pesaro “la Stralions del 26 Giugno avrà inizio alle 9. con partenza da Piazzale della Libertà: si potrà partecipare in formula staffetta, a squadre femminili, maschili o miste, 3km per 3; in forma individuale con 9 km, o una semplice camminata di 3 km per chi non è allenato ma vuole comunque dare il suo contributo”.

“L’arte del dono va comunicata, trasmessa e condivisa” conclude Mariassunta Abbagnara, presidente Uisp e contatto con Susan Komen Italia“come Uisp ci impegniamo a fare gioco di squadra, realizzando iniziative che coinvolgano la rete sociale del territorio, che sono la ricchezza del nostro paese: la Stralions sarà un evento straordinario e sono orgogliosa di annunciare che rientra anche nel circuito podistico della Uisp “Correre xcorrere”, tredici tappe nella nostra provincia”.

I proventi della Stralions saranno destinati a Race for the Cure l'evento simbolo della Komen Italia, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo: a Roma la manifestazione si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, al Circo Massimo.

Grazie alla RACE FOR THE CURE è stato possibile negli ultimi 22 anni dare avvio in tutta Italia ad oltre 1000 nuovi progetti di ricerca, prevenzione e sostegno alle donne colpite dal tumore al seno.

Sarà possibile iscriversi alla Stralions per Race for the Cure (corsa individuale o staffetta) fino a giovedì 23 Giugno accedendo al sito https://www.endu.net/it/events/stralions-pesaro/ , per la camminata sarà possibile iscriversi anche la mattina stessa: costo d’iscrizione, 15 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2022 alle 14:59 sul giornale del 22 giugno 2022 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, comunicato stampa, Lions Week End

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dceP