Tragedia in via Solferino, donna muore alla fermata del bus

droga pesaro 1' di lettura 15/06/2022 - Una donna di 52 anni è deceduta sotto la pensilina del bus in via Solferino a Pesaro. La morte pare sia dovuta ad un'overdose.

Non ce l'ha fatta la donna originaria di Napoli ma da anni a Pesaro che martedì, intorno alle 14, si è sentita male, forse dopo essersi iniettata una dose di droga. Inutili i soccorsi da parte dei sanitari del 118, la 52enne è deceduta per arresto cardiaco.

L'autopsia stabilirà con esattezza le cause del decesso, ma si sospetta un'overdose. Pare che la droga fosse stata acquistata poco prima al parco Miralfiore. Sul posto anche una pattuglia di polizia.

Non è il primo caso, sempre ieri un uomo è stato salvato in extremis da un'overdose. Si ipotizza la presenza sul mercato di droga tagliata male.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2022 alle 00:14 sul giornale del 16 giugno 2022 - 2687 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, redazione, pesaro, droga pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbdA





logoEV
logoEV
logoEV