Finte sordomute chiedono soldi ai passanti: denunciata 25enne

1' di lettura 14/06/2022 - Si fingevano sordomute chiedendo denaro nelle vie del centro storico di Pesaro per una raccolta fondi per l’apertura di un centro internazionale per bambini poveri.

Truffatrici in azione ieri mattina in via San Francesco, due donne cercavano di bloccare i passanti chiedendo denaro dopo avere mostrato loro un presunto “Certificato regionale per persone non udenti e fisicamente disabili”.

Pur non essendo affette da nessun tipo di disturbo fisico, si comportavano come persone sordomute: come il non poter parlare o non riuscire ad udire suoni e voci. Quando la polizia è giunta sul posto era presente solo una donna.

La 25enne rumena è stata fermata mentre tentava di disfarsi del presunto certificato. La donna è stata denunciata per esercizio molesto di accattonaggio.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram? 
Per WhatsApp vai su https://whatsapp.com/channel/0029VaE9I7zHbFVAsvutVI2Z e clicca su "iscriviti" 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"


Per segnalazioni invia il tuo messaggio su WhatsApp al 371.6438362 oppure via mail a pesaro@vivere.it


   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2022 alle 09:15 sul giornale del 15 giugno 2022 - 4177 letture

In questo articolo si parla di cronaca, truffa, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/da2t





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode


.