Cade dalla banchina e finisce in acqua, uomo salvato dalla Guardia costiera

porto pesaro 1' di lettura 10/06/2022 - Nel primo pomeriggio di giovedì un uomo residente nell’entroterra ha avuto una brutta disavventura nel Porto di Pesaro. Mentre passeggiava lungo la banchina portuale, all’altezza - della sede della Capitaneria di Porto – verosimilmente per un momento di distrazione è rovinosamente caduto in acqua.

Le grida d’aiuto hanno messo in allarme un militare della Guardia Costiera di Pesaro che precipitatosi in banchina e poi a bordo della vicina motovedetta è riuscito a mantenere in galleggiamento il malcapitato ed a richiamare i colleghi dalla vicina struttura.

Non appena giunti in forze, i militari hanno fatto non poca fatica ad issare a terra l’uomo che si dimostrava non collaborante nel soccorso, e tuttavia in breve volgere di tempo la persona è stata portata al sicuro a riva.

La prontezza di riflessi del primo soccorritore in servizio e la preparazione professionale hanno consentito di evitare conseguenze ben più gravi, portando tempestivamente in salvo l’uomo.

La passeggiata del porto è luogo di grande importanza e punto di incontro per i pesaresi e tuttavia occorre sempre prestare attenzione al ciglio banchina ed ai cavi d’ormeggio presenti, per evitare disavventure di questo tipo.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie). 
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"





Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2022 alle 12:12 sul giornale del 11 giugno 2022 - 7690 letture

In questo articolo si parla di porto, cronaca, redazione, pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daA9





qrcode