Gabicce Gradara ko sul campo dell'Osimana: 3-2

2' di lettura 29/05/2022 - Il Gabicce Gradara cade 3-2 sul campo della regina Osimana, già promossa in Eccellenza, viene scavalcato dal Barbara (52) e scivola al sesto posto. Ora è a- 3 punti dalla quinta piazza, agganciato dal corsaro Montecchio (49) che vanta lo scontro diretto favorevole e dunque pienamente in lotta per un posto al sole. In terza posizione sale il Valfoglia (54), in quarta c’è la Vigor Castelfidardo che condivide la posizione con il Barbara (52).

Per quanto riguarda la quinta posizione, lo spareggio è a rischio perché il distacco della seconda deve essere al massimo di nove punti: in caso contrario il playoff seconda-nona non si giocherebbe con passaggio automatico del turno del Portuali (61) nettamente vittorioso sul Loreto (5-0).

Saranno decisive, insomma, le ultime due partite in cui il Gabicce Gradara affronterà il casa la Fermignanese, caduta in casa con la Passatempese (2-4) e in trasferta il Sassoferrato.

LA PARTITA Le due squadre si sono affrontate facendo i conti con qualche assenza (quattro gli under per l’Osimana, cinque per il Gabicce Gradara). Pasquini è stato il protagonista con una doppietta. Dopo il primo gol, pareggio ospite di Cinotti su rigore (fallo di mano). Il nuovo vantaggio dell’ Osimana con Bambozzi dopo uno scambio con lo stesso Pasquini. Il Gabicce Gradara non ci sta. Prandelli sigla il pari, gli ospiti sfiorano anche il vantaggio, ma è l’Osimana a prendersi i tre punti con Pasquini servito da Buonaventura con un gran destro all’incrocio.

IL TECNICO A fine partita il tecnico del Gabicce Gradara Mirco Papini commenta: “La prestazione della mia squadra complessivamente è stata positiva, tutti hanno dato il massimo. Abbiamo avuto una bella reazione sul doppio svantaggio, abbiamo colpito anche un palo di testa con Prandelli, ed era ad un passo il pareggio. Contro una squadra così forte come ha dimostrato di essere l’Osimana durante la stagione bisognava fare la partita perfetta, purtroppo abbiamo commesso un paio di errori e siamo stati castigati in maniera immeritata. E’ un periodo che ci gira male”.

IL TABELLINO

OSIMANA_ GABICCE GRADARA 3-2

OSIMANA: Belli, Cavezzi (26' st Falcioni), Pizzuto (34' st Marcantoni), Calvigioni, Patrizi, Labriola, Montesi (17' st Farotti), Bambozzi, Madonna (43' st Starnari), Mercanti (24' st Buonaventura), Pasquini. A disp. Chiodini, Andreucci, Montesano, Marcantoni, Di Lorenzo. All. Mobili

GABICCE GRADARA: Fabri, Granci, Costa (43' st Vaierani), Serafini, Sabattini, Grassi, Magi (1' st Di Addario), Innocentini (30' st Vegliò), Prandelli, Montebelli, Cinotti. A disp. Bulzinetti, Ulloa Brito, Difino, Ciaroni. All. Papini

Arbitro: Cocci di Ascoli Piceno

Reti: 36' pt Pasquini, 13' st Cinotti (rig), 25' st Bambozzi, 39' st Prandelli, 45' st Pasquini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2022 alle 10:14 sul giornale del 30 maggio 2022 - 344 letture

In questo articolo si parla di sport, gradara, gabicce, asd gabicce gradara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9I5





logoEV
logoEV